Elezioni, Salvini rivendica il Viminale per la Lega

Elezioni, Salvini rivendica il Viminale per la Lega
Approfondimenti:
ROMA on line INTERNO

Ho chiesto di indicare prima alcuni ministri, penso al ministro dell'economia o al ministro degli Esteri e Giustizia", ha affermato, ricordando che "con me al Viminale c'erano meno morti, meno sbarchi, meno reati e meno problemi.

A dirlo, davanti all'hotspot di Lampedusa, è il leader della Lega Matteo Salvini.

"Penso che il centrodestra avrà una buona maggioranza, sia alla Camera che al Senato, e nel centrodestra la Lega avrà l'affermazione più grande", dice ancora

"Io conto che al Viminale ci sia un uomo o una donna della Lega, perché i decreti sicurezza li abbiamo scritti noi. (ROMA on line)

Ne parlano anche altre fonti

(askanews) - Lampedusa il giorno in cui l'isola aspetta l'arrivo del leader della Lega Matteo Slvini: dall'hotspot sovraffollato dell'isola continuano le evacuazioni, i trasferimenti verso la Sicilia in traghetto, ma continuano anche gli arrivi dei migranti. (Il Sole 24 ORE)

Tra le tante polemiche scaturite dalla visita di Matteo Salvini a Lampedusa, spicca quella dell’ex sindaco dell’isola, Totò Martello. Di più: ora addirittura è previsto un contributo da 450 mila euro per la pulizia straordinaria del centro di accoglienza di Lampedusa (Tag24)

“Probabilmente, e questa è la cosa bella, non saranno soltanto liste della Lega, ma sotto le nostre bandiere correranno forze ed energie diverse, culture e politiche diverse – ha aggiunto Salvini -. Tappa a Lampedusa (Livesicilia.it)

Salvini approda a Lampedusa tra i fischi. A Catania incontra gruppo di imprenditori

Probabilmente, e questa è la cosa bella, non saranno soltanto liste della Lega, ma sotto le nostre bandiere correranno forze ed energie diverse, culture e politiche diverse. E anche a livello siciliano avremo un risultato straordinario". (AgrigentoNotizie)

In soli cinque giorni a luglio, due barche di queste ONG hanno soccorso 1.046 persone A seguito delle critiche di numerose organizzazioni, il testo è stato abolito nel 2020, dopo che Salvini ha lasciato il governo. (Nanopress)

“Se gli italiani ci affideranno nuovamente responsabilità di governo – ha detto Salvini – una delle prime cose da fare è reintrodurre i decreti sicurezza. Forse un altro Matteo Salvini? (RagusaOggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr