Meteo Milano, oggi nubifragio e strade allagate: auto bloccate dalla pioggia e traffico in tilt

Meteo Milano, oggi nubifragio e strade allagate: auto bloccate dalla pioggia e traffico in tilt
ilmessaggero.it INTERNO

Pioggia violentissima, strade allagate, alberi sradicati.

Il maltempo è destinato a durare ancora qualche ora e già nei giorni scorsi l'allerta meteo era stata diramata.

È lo scenario della Milano di oggi, quando intorno all'ora di pranzo un violentissimo nubifragio si è abbattuto improvvisamente sulla città e sull'hinterland.

APPROFONDIMENTI CRONACA Video ROMA Maltempo, allerta gialla su tutto il Lazio METEO Quando arriva il caldo?

Al momento non si segnalano feriti o danni gravi, ma solo numerossisime chiamate ai vigili del fuoco e alla polizia locale. (ilmessaggero.it)

La notizia riportata su altri giornali

Nella giornata di oggi, lunedì 7 giugno, il maltempo si è infatti abbattuto sul capoluogo meneghino. Da oggi e fino a domani allerta meteo gialla a Milano e parte della Lombardia. Intanto sempre per la giornata di oggi, la Protezione civile ha diramato un'allerta gialla che durerà fino a domani (Fanpage.it)

L’acqua mista al vento ha creato diversi disagi ed alcune strade si sono trasformate velocemente in torrenti d’acqua. Un violento temporale si è abbattuto questa sera intorno alle 19.30 su gran parte della provincia. (varesenews.it)

Nubifragio con grandine a Milano: strade e cantine allagate, decine di interventi dei pompieri

Il primo nubifragio si è abbattuto intorno alle 20 sulla zona di Varese, dove non è mancata anche la prima grandine della stagione. Non si è trattato di fenomeni particolarmente violenti, ma nonostante questo si sono registrate in diverse parti della provincia allagamenti e rami abbattuti, che hanno richiesto l'intervento dei vigili del fuoco. (VareseNoi.it)

Attorno all'ora di pranzo di oggi, lunedì 7 giugno, un vero e proprio nubifragio si è abbattuto sul capoluogo lombardo. Poco prima delle 14 il clou, con la grandine caduta in alcune zone della città. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr