Violenza sessuale, arrestato il fratello di Pietro Grasso

Yahoo Notizie INTERNO

Secondo un recente articolo dell'organizzazione no-profit Stop Street Harassment le molestie di strada non sempre includono azioni o commenti con connotazioni sessuale.

Di solito le vittime sono le donne, ma può riguardare anche persone appartenenti a minoranze etniche, disabili, omosessuali o transessuali.

In tali circostanze il "corteggiamento" consisterebbe in una vera e propria molestia sessuale, ossia una forma particolare di molestia punita come contravvenzione dall'articolo 660

Ciò perché le donne che subiscono questo tipo di molestia sentono la loro persona degradata e ridotta solo ad un corpo oggetto di desiderio sessuale. (Yahoo Notizie)

Su altre testate

Lo ha confermato l’avvocato Vincenzo Lo Re, legale del medico che utilizza il teatro per fare terapia con i suoi pazienti. La donna ha detto di avere indossato un costume di burlesque nello studio del medico dove sarebbero avvenuti gli abusi. (La Sicilia)

È tra i neuropsichiatri più apprezzati della Sicilia, oltre ad essere il fratello dell’ex presidente del Senato ed ex procuratore nazionale antimafia. A mettere nei guai Marcello Grasso è stata una giovane donna, la quale nel mese di febbraio ha interrotto la terapia con il neuropsichiatra, denunciandolo alla polizia. (ilGiornale.it)

Il neuropsichiatra Marcello Grasso, 70 anni, fratello dell'ex presidente del Senato ed ex procuratore nazionale antimafia Pietro Grasso, uno dei medici più noti e stimati di Palermo, è stato arrestato con l'accusa di violenza sessuale. (leggo.it)

Arrestato il fratello di Pietro Grasso: è accusato di violenza sessuale

Come riporta anche PalermoToday, Grasso, noto anche per l’uso del teatro come metodo terapeutico in ambito psichiatrico, è stato raggiunto dall’ordinanza di custodia cautelare lo scorso 30 marzo. (Today.it)

Secondo l'accusa non si tratterebbe di rapporti sessuali, ma di pesanti attenzioni del medico sulla paziente. Con l'accusa di violenza sessuale è stato arrestato a Palermo il noto neuropsichiatra Marcello Grasso, 70 anni, fratello dell'ex presidente del Senato ed ex procuratore nazionale antimafia Pietro Grasso (La Stampa)

L'ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata firmata dal giudice delle indagini preliminari Clelia Maltese che ha accolto la richiesta fatta dal pool antiviolenze della Procura di Palermo, coordinato dall'aggiunto Laura Vaccaro, L'accusa nei confronti del medico è di "violenza sessuale aggravata". (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr