Charles Michel: “David Sassoli, un vero europeo: sognava l'Unione vicina ai cittadini”

La Stampa SALUTE

La decisione di trasformare gli edifici del Parlamento in un dormitorio per le donne in difficoltà, durante i primi mesi della pandemia, rappresenta l’esempio migliore di questa sua attitudine»

DALL’INVIATO A BRUXELLES.

«L’Ue perde un europeista sincero innamorato della democrazia, un altruista che si è battuto per cercare di ridurre la distanza tra i cittadini e le istituzioni europee.

(La Stampa)

Se ne è parlato anche su altri media

“Finalmente questo bastardo se n’è andato”, avrebbe scritto Fest in un gruppo WhatsApp di eurodeputati AfD, come riportato da tagesschau.de. Sulla vicenda è intervenuto il presidente del gruppo Identità e democrazia (Id), l’eurodeputato della Lega Marco Zanni, che ha condannato a nome del gruppo quelle parole. (LaPresse)

Lo ha dichiarato il vicepresidente di Forza Italia, ed ex presidente del Parlamento europeo. (LaPresse) “Avevamo la stessa visione del ruolo del Parlamento e, quindi, ci siamo sempre trovati in perfetta sintonia”. (LaPresse)

La camera ardente sarà invece aperta domani dalle 10 alle 18 in Campidoglio.A celebrare la messa, per dare l'ultimo saluto al presidente del Parlamento europeo morto ieri all'età di 65 anni, sarà il cardinale Matteo Zuppi. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

12 gennaio 2022 a. a. a. David Sassoli anni fa era stato colpito da un mieloma, un tumore del sangue. Morte David Sassoli, lo choc di Bruno Vespa: la confessione del conduttore. . Ma non sono bastate queste notizie perché nell’area no vax si è comunque speculato sulla morte di Sassoli (Liberoquotidiano.it)

Un libro delle condoglianze è stato collocato a Roma e Milano negli uffici di rappresentanza del Parlamento europeo. David Sassoli è stato un giornalista appassionato, uno straordinario Presidente del Parlamento europeo e soprattutto un caro amico", ha scritto ieri, in un tweet in italiano, la presidente Ursula von der Leyen dopo aver appreso della scomparsa di Sassoli. (Sky Tg24 )

Nel giorno più triste del Parlamento europeo l’episodio più vergognoso che ora agita il gruppo parlamentare di cui fa parte la Lega e che imbarazza la truppa del Carroccio, che deve intervenire per condannare l’accaduto, minacciare sanzioni, e mostrare a tutti con chi si è deciso di stringere alleanze a Bruxelles e Strasburgo. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr