Vix schizza ai massimi a un anno, altro -10% per Netflix a Wall Street. Continua lo sboom di Tesla (-6%)

Finanzaonline.com ECONOMIA

A Wall Street la volatilità indicata dal Cboe Volatility Index, o VIX, ha toccato i massimi a quasi in anno sfiorando quota 38, a livelli che non si vedevano da fine gennaio 2021.

Ad alimentare il nervosismo sui mercati sono le tensioni geopolitiche in Ucraina che si aggiungono alle attese per la riunione della Federal Reserve di questa settimana.

Sull'obbligazionario invece la fuga dal rischio fa salire le obbligazioni con tasso del Treasury a 10 anni in area 1,72%. (Finanzaonline.com)

La notizia riportata su altre testate

Più il VIX sale e più è alta la possibilità di ribassi sull'indice azionario, viceversa, se il valore del VIX scende, il valore dello S&P 500 aumenta e diminuisce la volatilità implicita. Che cos'è la curva del. (Investing.com)

Per ora solo fattori tecnici. Probabilmente è presto per parlare di pericolo scampato sui mercati azionari, bisognerà tenere ancora le cinture allacciate per fronteggiare la volatilità in arrivo. La parola chiave di questo inizio di anno sui mercati azionari è una: volatilità. (Investing.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr