Tim, Gubitosi: E’ azienda italiana e prima a spingere su fibra

Tim, Gubitosi: E’ azienda italiana e prima a spingere su fibra
LaPresse INTERNO

Così il ceo di Tim, Luigi Gubitosi, intervenendo al convegno organizzato dal Dipartimento Tlc di Fratelli d’Italia ‘Le Nuove Reti per la crescita, l’industria italiana, cittadini’.

Tim è italiana e la sua missione è far progredire il Paese”.

E’ importante perché non ha senso per un operatore avere due tecnologie, è molto costoso”, ha continuato

Anzi stiamo spingendo più di chiunque altro sulla tecnologia Ftth a casa del cliente, non a 40 metri. (LaPresse)

Se ne è parlato anche su altri media

La panchina vaccinale si abbinerà ai meccanismi di over booking e chiamate anticipate sulle prenotazioni già fissate per i giorni successivi e sarà sperimentata con i sessantenni quando partiranno le somministrazioni per la loro categoria (una fascia che, rispetto agli over 80 e agli over 70, ha una maggiore facilità a rendersi disponibile a spostamenti logistici immediati) Per i sessantenni sarà possibile apporre una spunta su una apposita casella per indicare la propria disponibilità a una reperibilità last minute. (Radio Gold)

Sul giornale di domani vedremo gli effetti della crisi su un mercato del lavoro sempre più in ginocchio, specialmente per i lavoratori della cultura e dello spettacolo a cui non è arrivato nessun aiuto. (Il Fatto Quotidiano)

“Coloro che vivono con un grande disabile dovranno farsi identificare come tali dal medico di medicina generale con una telefonata – ha detto Toti -. Lo ha spiegato questa sera in conferenza stampa il presidente della Regione Giovanni Toti. (Genova24.it)

L’esercito USA ha sviluppato un vaccino Covid: al via i primi test

Il costo dello sviluppo di un vaccino, dai test preclinici fino ai test sull’uomo, può variare dagli 8 milioni di dollari ai 350 milioni Di conseguenza, i suoi sistemi sanitari dipendono eccessivamente dai paesi di altre regioni per nuovi farmaci e vaccini. (AGI - Agenzia Italia)

Anche in questo caso le persone che hanno il proprio medico di medicina generale che aderisce alla campagna vaccinale possono farsi vaccinare dal proprio medico. Ricordiamo che le prenotazioni per il vaccino anti covid si effettuano sul portale del Cup online cliccando qui. (la VOCE del TRENTINO)

Gli esperti ritengono che il farmaco possa funzionare anche contro alcune varianti del Sars-Cov2. I primi a ricevere iniezioni del vaccino "dei marines" saranno volontari adulti: le prime somministrazioni verranno eseguite domani mattina al famoso istituto di ricerca militare ‘Walter Reed' di Silver Spring in Maryland. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr