Camorra: 12 arresti nel blitz di Polizia e Guardia di Finanza. Bloccati finanziamenti Covid

Camorra: 12 arresti nel blitz di Polizia e Guardia di Finanza. Bloccati finanziamenti Covid
Firenze Post INTERNO

I reati contestati agli indagati sono quelli di associazione a delinquere con l’aggravante mafiosa per aver agevolato un clan camorristico.

Coinvolti non meno di 15 cittadini extracomunitari, prevalentemente provenienti dal Bangladesh, ai quali erano richiesti 1.500 euro per ogni pratica di assunzione

– Dalle prime luci dell’alba, agenti della Polizia di Stato di Firenze e militari della Guardia di Finanza di Firenze sono impegnati in un’importante operazione di polizia diretta dalla Direzione Distrettuale Antimafia fiorentina e coordinata dalla Direzione Nazionale Antimafia, diretta dal Procuratore Capo Dott. (Firenze Post)

Su altri media

La sede era in una pizzeria di Firenze acquisita all'inizio della pandemia. Coinvolti non meno di 15 cittadini extracomunitari, prevalentemente provenienti dal Bangladesh, ai quali erano richiesti 1.500 euro per ogni pratica di assunzione (gonews)

Il video diffuso dalla Polizia e Guardia di Finanza. (LaPresse) In un video diffuso dalla Polizia e dalla Guardia di Finanza, una delle ritorsioni tra i clan: un uomo incappucciato si dirige verso un locale di Firenze, gestito da un gruppo ‘avverso’, la notte del 23 febbraio 2021 e lascia una bomba carta, che esplode poco dopo vicino alla pizzeria. (LaPresse)

Sono 13 le misure cautelari e le perquisizioni eseguite dagli investigatori. In procura a Firenze è in programma una conferenza stampa con i magistrati ed i vertici delle forze dell'ordine toscane, oltre alle guide dei reparti speciali dello Sco e dello Scico (Ottopagine)

Camorra, frenati finanziamenti coronavirus

APPROFONDIMENTI LA CAMORRA Napoli, sequestrate su una bancarella abusiva le t-shirt che esaltano. Sarebbero 10, secondo quanto appreso, gli arresti disposti dal gip di Firenze. (ilmattino.it)

– La Polizia e la Guardia di Finanza di Firenze stanno eseguendo a Firenze e in alcune località nelle provincie di Salerno, Prato, Latina, Verona e Potenza, misure cautelari e perquisizioni nei confronti di 13 indagati nell’ambito di un’operazione di polizia diretta dalla Direzione Distrettuale Antimafia fiorentina e coordinata dalla Direzione Nazionale Antimafia con la quale è stata fermata l’ascesa di un clan camorristico e sono stati bloccati finanziamenti Covid. (Report Pistoia)

Blitz di Polizia e Guardia di Finanza, fermata l’ascesa di un clan camorristico e bloccati finanziamenti covid. 13 sono le misure cautelari prese per i reati a vario titolo come associazione a delinquere, con l’aggravante mafiosa, finalizzata alla commissione di reati contro il patrimonio, ricettazione, furto, detenzione e porto abusivo di armi da fuoco ed esplosivi, violazione della normativa in materia di immigrazione, all’indebita percezione di erogazioni pubbliche, nonché al riciclaggio e al reimpiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita (Battipaglia 1929)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr