WhatsApp Plus: l’app è davvero sicura? Ecco cosa c’è da sapere

Ck12 Giornale SCIENZA E TECNOLOGIA

Molti avvertono sui rischi di WhatsApp Plus, una APK che consente di modificare alcune caratteristiche di WhatsApp per Android.

Si parla di miglioramenti che vanno dall’invio di immagini di grandi dimensioni alla modifica dell’interfaccia utente.

Questa applicazione viene scaricata dalle persone perché offre altre opzioni che la versione ufficiale non ha, tuttavia è stato messo in discussione il pericolo che rappresenta. (Ck12 Giornale)

Su altri media

Spesso su WhatsApp ci capita di cancellare una chat involontariamente e subito dopo pentirci per l’operazione effettuata. C’è grande attesa per la nuova feature che potrebbe esordire con la prossima versione Beta dell’applicazione (Inews24)

Da novembre 2021 tutti i modelli Android con un sistema operativo 4.0.4 e versioni precedenti smetteranno di essere compatibili con l’app. Rabbia degli utenti. Ecco tutti gli smartphone che non supporteranno più WhatsApp (Ck12 Giornale)

A seconda delle impostazioni, il backup delle chat WhatsApp si può eseguire periodicamente anche su Google Drive, in automatico “WhatsApp non supporterà più i dispositivi Android con sistema operativo 4.0.4 e versioni precedenti a partire dall’1 novembre 2021. (Caffeina Magazine)

Qualora ciò non fosse possibile, il consiglio è quello di acquistare uno smartphone nuovo oppure usato, con un sistema operativo che soddisfi i parametri richiesti dall’applicazione WhatsApp, grande novità che riguarda i messaggi vocali: tutti i dettagli. (Centro Meteo italiano)

Infatti come grande nota a sfavore delle note vocali, abbiamo l’impossibilità di modificarle. WhatsApp: ecco le novità dell’ultimo aggiornamento. Tramite le note vocali è infatti possibile scambiare informazioni con il proprio interlocutore in modo più veloce, intendibile, facile e comodo. (Tecnoandroid)

Gli utenti che leggono questi messaggi devono quindi prestare molta attenzione WhatsApp, tornano a spopolare le fake news sui vaccini. La campagna di vaccinazione contro il coronavirus prosegue con ottimo ritmo in Italia, al netto delle comunicazioni di WhatsApp che si stanno rivelando un vero e proprio boomerang per la salute pubblica. (Tecnoandroid)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr