La variante Omicron travolge le Borse. Ondata di vendite sui mercati

L'HuffPost ECONOMIA

Venerdì da dimenticare per i mercati con panic selling su tutti i principali asset rischiosi.

Sul fronte opposto oltre +5,5% per Diasorin, il titolo che maggiormente può trarre beneficio da un riacutizzarsi dell’emergenza Covid

Per le piazze europee la chiusura di settimana è in linea con il venerdì nero di forte volatilità sui listini.

A far scattare l’allerta massima sui mercati è stata la scoperta in Sud Africa di una nuova variante, considerata estremamente più contagiosa della variante Delta, ribattezzata ‘Omicron’. (L'HuffPost)

Ne parlano anche altre testate

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute. (Borsa Italiana)

Ieri, secondo i dati del ministero della Salute, i nuovi casi di Covid 19 sono stati 13.686, con 51 morti Il ministro sudafricano della Salute ha definito «ingiustificata la reazione dei paesi europei alla nuova variante». (Italia Oggi)

In sole due settimane, già tre quarti dei casi in Sudafrica sono attribuibili a B.1.1.529. Gli esperti dell’Organizzazione mondiale della sanità si riuniscono oggi per decidere se la nuova variante sia “di interesse” o (peggio) “di preoccupazione”, ma mettono già in guardia: per capirlo occorreranno settimane. (ISPI)

La variante sudafricana spaventa i mercati. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha terminato in ribasso del 4,60% a 25.852 punti: ai minimi della durissima giornata sui mercati. Variante sudafricana, borse in picchiata. (Il Secolo d'Italia)

In caduta anche prezzo del petrolio Wti, sceso al Nymex sotto i 70 dollari al barile. A Piazza Affari brilla Diasorin, che riporta un +5,55% (Pfizer vola a Wall Street, segnando +6,8%) (Bizjournal.it - Liguria)

Dobbiamo far capire che siamo ancora una volta pronti a dimostrare che siamo campioni non solo d’Europa, ma anche di vita per aver messo insieme l’energie di una famiglia che ha regalato un risultato straordinario, non vorrei macchiare questo percorso di questi ragazzi” Dobbiamo recuperare il nostro essere speciali e l’equilibrio, la determinazione. (Calcio In Pillole)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr