Molti si chiedono come conservare i vantaggi del Superbonus 110 se il proprietario ha redditi troppo bassi

Proiezioni di Borsa ECONOMIA

Se con i lavori del Superbonus avrebbe diritto a portare in detrazione euro 1500, avrà praticamente perso euro 500 di possibili detrazioni.

Molti, però, si chiedono come conservare i vantaggi del Superbonus 110 se il proprietario ha redditi troppo bassi. Oggigiorno capita spesso che il padrone di casa abbia uno stipendio ridotto o che per un periodo sia rimasto disoccupato o in cassa integrazione. (Proiezioni di Borsa)

La notizia riportata su altre testate

L'articolo 33 del dl Semplificazioni ha alleggerito una parte della complessa procedura, in particolare quella relativa all'avvio dei lavori. L'approvazione della nuova versione del Superbonus 110% è una buona notizia per l'economia del nostro Paese. (ilGiornale.it)

Ecco quando e a quali condizioni può essere richiesto il bonus mobili insieme al superbonus. Il bonus mobili. ll bonus mobili premia l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A o superiore per i forni e lavasciuga), destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione. (InvestireOggi.it)

Insomma, consigliamo a chiunque voglia sapere (anche solo per curiosità) se e come possa accedere al Superbonus 110%, di farlo tramite il sito QB110 dell’ANCE Ma non solo, troverete tutte le informazioni necessarie per utilizzare il Superbonus 110% con le opzioni alternative, ovvero la cessione del credito e lo sconto in fattura. (Edilizia.com)

Dunque, nel rispetto delle suddette condizioni, la sostituzione dei serramenti e degli infissi può essere ammessa al superbonus 110% quale intervento trainato. Da qui, è stato chiesto all’Agenzia delle entrate se la realizzazione di infissi diversi dai precedenti possano essere ammessi (come interventi trainati) ai benefici del superbonus 110%. (InvestireOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr