Norvegia: cinque morti con arco e frecce, torna il tema dei first responder

Norvegia: cinque morti con arco e frecce, torna il tema dei first responder
Altri dettagli:
Armi e Tiro INTERNO

La circostanza ci porta quindi a ritenere che l’intervento delle forze di sicurezza sia stato comunque tardivo.

Dunque l’uso di arco e frecce di per sé non stupirebbe nemmeno se l’azione dell’assalitore si inquadrasse all’interno di dinamiche terroristiche

Stando alle prime ricostruzioni sembra, dunque, che l’assalitore abbia avuto un lungo lasso di tempo per condurre il suo attacco.

E il tempo a disposizione di un mass killer, come ovvio, è strettamente legato ai tempi di intervento delle forze di sicurezza. (Armi e Tiro)

Su altri giornali

Il primo ministro uscente Erna Solberg ha invece parlato di “notizie raccapriccianti” con il 30enne che ha “compiuto atti orribili contro diverse persone” L’uomo arrestato, secondo quanto riportato già dal pomeriggio di ieri, ha iniziato a sferrare il suo attacco armato di arco e frecce. (Il Fatto Quotidiano)

Strage in Norvegia: danese con arco e frecce uccide 5 persone e ne ferisce 2, arrestato. Sconosciuto il movente

Norvegia, danese con arco e frecce uccide 5 persone e ne ferisce 2. Secondo le testimonianze riportate dai media norvegesi, l’attacco sarebbe partito da un supermercato della Coop Extra vicino a una zona residenziale e a un dormitorio per studenti. (Il Primato Nazionale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr