Spalletti e il Napoli hanno scelto il primo punto fermo per il prossimo campionato

Spalletti e il Napoli hanno scelto il primo punto fermo per il prossimo campionato
AreaNapoli.it SPORT

C'è grande attesa per capire quali saranno le prime decisioni del nuovo tecnico del Napoli, Luciano Spalletti, in vista del prossimo anno.

Luciano Spalletti, nuovo tecnico del Napoli, di concerto con il club ha individuato uno dei primissimi punti fermi della squadra per il prossimo anno.

Luciano Spalletti vuole affidargli la responsabilità al punto che lo stesso presidente Aurelio De Laurentiis è pronto a prolungargli il contratto (scadenza 2023) fino al 2026

Si ripartirà dalla attuale rosa, ovviamente, ed uno dei punti fermi di Spalletti e dello stesso club partenopeo, sarà Alex Meret. (AreaNapoli.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Come sottolinea l'edizione odierna del Corriere dello Sport, il calciatore italiano non è stato mai realmente valorizzato da Gennaro Gattuso, e dunque è molto probabile che Ospina possa fare le valigie. (AreaNapoli.it)

Al momento, però, non esiste alcuna trattativa con Atalanta o Juventus: nessuna richiesta o trattativa, per ora resterebbe al Napoli“ Qualcuno dice che potrebbe andare all’Atalanta dai suoi connazionali Muriel e Zapata, è stato accostato anche alla Juventus. (Calcio Atalanta)

Ospina all’Atalanta – Entra nel vivo il calciomercato in casa Napoli. Ospina all’Atalanta, tutto dipende da Gollini. (FantaMaster)

Repubblica - Meret confermato da Spalletti, spunta l'idea Consigli come vice! Nessuna offerta per Ospina ad oggi

"David Ospina ha già firmato per l'Atalanta" La novità più importante, secondo le indiscrezioni lanciate da Tele A, riguarderebbe tuttavia David Ospina. (AreaNapoli.it)

Squadra Napoli. Prossima stagione Napoli (100%) Cambia la storia con Luciano Spalletti: il tecnico di Certaldo ha già deciso che il portiere scuola Udinese sarà il suo titolare. (Tutto Napoli)

Luciano Spalletti è pronto a puntare sulle sue qualità dopo un anno e mezzo caratterizzato da un’alternanza pura che di certo non ha giovato alla crescita del portiere azzurro. Sarebbe la controfigura ideale di Meret che ha bisogno di fiducia e continuità (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr