ELISA PERDE LA VITA A 19 ANNI IN UNO SPAVENTOSO INCIDENTE STRADALE

ELISA PERDE LA VITA A 19 ANNI IN UNO SPAVENTOSO INCIDENTE STRADALE
Più informazioni:
Radio Più INTERNO

La ragazza risiedeva a Spineda di Riese Pio X, la mamma di Feltre e forse anche per questo Elisa aveva scelto di frequentare scienze infermieristiche nel campus di Feltre dell’Università di Padova.

Per questo Elisa Girolametto stamane era a bordo della sua Punto verso Montebelluna dove purtroppo non è mai arrivata.

L’amore per gli altri di Elisa, eccome se si esprime in un lavoro difficile e non solo nella parentesi di una pandemia. (Radio Più)

La notizia riportata su altre testate

Dopo avere sgomberato e ripulito viale Regione Siciliana dopo l’incidente che ha provocato due vittime e coinvolto diversi mezzi adesso bisogna capire cosa sia successo ieri nel tardo pomeriggio lungo l’arteria stradale che taglia in due Palermo. (BlogSicilia.it)

In ventiquattro ore sono due i sinistri avvenuti nello stesso tratto di strada, a pochi passi dall’incrocio di Surano. Sul posto, una volta scattato l’allarme, sono intervenute le ambulanze del 118, ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito in modo grave. (Leccenews24)

"Ho rinunciato al mandato per divergenze col mio assistito sulla condotta extraprocessuale da tenere, specie in processi come questo", aveva detto l'avvocato Paolo Costa che difendeva fino a pochi giorni fa Vittorio Lauria E da oggi Vittorio Lauria, uno dei quattro indagati, ha un nuovo legale. (Yahoo Notizie)

Scontro frontale sulla 275: un ferito d’urgenza in ospedale con trauma cranico

Sono le sequenze drammatiche del video dell’incidente avvenuto ieri nel tardo pomeriggio lungo viale Regione Siciliana e costato la vita ad Alessia Bommarito e Chiara Ziami. Nel frattempo è sopraggiunto un uomo a bordo si un grosso scooter che si è trovato davanti il Van (Younipa - il blog dell'Università degli Studi di Palermo)

Ad usare queste parole a LiveSicilia per una delle due, Alessia, è Antonella Licciardi, grande allenatrice del calcio femminile Alessia Bommarito, invece, è deceduta nella notte mentre all’ospedale Villa Sofia tentavano in tutti modi di salvarle la vita. (Younipa - il blog dell'Università degli Studi di Palermo)

Immediati i soccorsi prestati dai passanti e poi dai vigili del fuoco del distaccamento magliese, sopraggiunti per estrarre i conducenti dalle lamiere. Nello scontro frontale fra vetture, in due sono rimasti feriti: uno è grave. (LeccePrima)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr