Opel Astra 2022, la sesta serie è tutta nuova, per stile e tecnologia

QN Motori ECONOMIA

Nuova Astra è più filante, alta 1,47 metri (-15 millimetri) e offre un bagagliaio da 422 litri con 5 persone a bordo.

Opel Astra hybrid, la foto ufficiali. Leggi ora: Opel Grandland restyling. Ultima modifica: 14 luglio 2021

Il sistema di assistenza alla guida di secondo livello di Opel si chiama Intelli-Drive.

Opel Astra, la sesta generazione è tutta nuova, per stile, tecnologia e motori.

Cambia tutto, come detto, ma non la lunghezza che è di 4,37 metri (4 millimetri in più, impercettibili). (QN Motori)

Su altre fonti

Opel Grandland GS Line. Versioni a benzina. Grandland 1.2 130 CV cambio manuale sei rapporti: 31.350 euro;. Grandland 1.2 130 CV cambio automatico otto rapporti: 33.350 euro. Opel Grandland “base”. Versioni a benzina. (Motori.it)

Nell’abitacolo, invece, ciò che cattura l’attenzione è sicuramente il “Pure Panel” che combina in un unico pannello il quadro strumenti digitale e il display del sistema infotainment con compatibilità Apple CarPlay e Android Auto. (Info Motori)

Piattaforma, motori e tecnologie derivano dalla Peugeot 308. A proposito, la Astra è lunga 4,37 metri e offre un vano bagagli da 422 litri (Il Fatto Quotidiano)

La nuova Opel Astra XCross, se mai arriverà a vedere la luce, affiancherà la sorella minore Opel Mokka, che nel nostro paese sta trovando un discreto successo nel mercato delle elettriche. Le immagini riportate nell’articolo ritraggono la possibile versione XCross dell’Opel Astra di sesta generazione. (Motori News)

L’architettura della nuova Opel Astra comprende anche i più recenti sistemi automatici di assistenza alla guida I passeggeri possono utilizzare la nuova Opel Astra in modo intuitivo grazie ai larghissimi schermi touch, proprio come uno smartphone. (MEGAMODO)

Estetica rinnovata con tanto di Opel Vizor, sicurezza e tecnologia aumentate e due motorizzazioni ibride plug-in al fianco delle solite endotermiche: la nuova Astra non è più la stessa di prima! (Info Motori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr