Il vaiolo delle scimmie? Meno grave di una varicella. «Non è pandemia, non contagia come il Covid»

leggo.it SALUTE

«Nell'uomo il vaiolo delle scimmie è una malattia auto-estinguibile, cioè si risolve da sola in poche settimane ed è, come gravità, anche inferiore a una varicella».

«A dispetto del nome, come già è stato spiegato in questi giorni -aggiunge Vella - non parliamo di un'infezione pericolosa come quella causata dal vaiolo.

Per l'epidemiologo Donato Greco questo virus è meno grave della varicella, mentre Stefano Vella rassicura: non sarà una nuova pandemia perché il vaiolo delle scimmie non contagia come il coronavirus. (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr