Juve-Atalanta, Dybala titolare: Morata o Chiesa con la Joya? Allegri ha già deciso

Juve-Atalanta, Dybala titolare: Morata o Chiesa con la Joya? Allegri ha già deciso
CalcioToday.it SPORT

E’ pronto, scalpita e non vede l’ora di giocare dal primo minuto.

Paulo Dybala torna a disposizione di mister Allegri e sarà titolare in Juventus-Atalanta, in programma sabato 27 novembre alle ore 18:00.

Per Juventus-Atalanta, Dybala rientrerò a disposizione di Allegri e si candida per una maglia da titolare: Morata o Chiesa, chi sarà tagliato?

Mister Allegri ha già in mente l’attacco che affronterà i nerazzurri, nonostante manchino ancora 48 ore alla partita. (CalcioToday.it)

Su altri media

Chiellini, Juventus, Atalanta. Chi dovrebbe giocare dal primo minuto è invece Dybala, che ha smaltito i problemi accusati nelle scorse settimane e dovrebbe riprendere il suo posto al centro dell’attacco La Juventus è chiamata al difficile impegno contro l’Atalanta per riprendere la sua scalata verso i piani alti della classifica. (SpazioJ)

L’infermeria bianconera pian piano si sta svuotando e questa non può essere che una buona notizia per l’allenatore. Al suo fianco McKennie dovrebbe essere il prescelto di Allegri, ma è insidiato da Bentancur (JuveLive)

Juventus, arriva l’Atalanta: ma si pensa al mercato. Il calendario dà paradossalmente una mano alla Juventus e a Max Allegri, visto che la prossima partita di campionato assomiglia fortemente a uno spartiacque. (Virgilio Sport)

TJ PODCAST - Missione Atalanta. Allegri non dovrà sbagliare le scelte

Buone notizie dall'infermeria per mister Allegri in vista della gara di campionato che la Juventus giocherà domani, a partire dalle 18:00, allo Stadium contro l'Atalanta: come riportato da "Sportmediaset", infatti, il tecnico bianconero avrà nuovamente a disposizione Chiellini, Dybala e Bernardeschi, anche se nessuno dei 3 dovrebbe partire titolare contro i bergamaschi. (Tutto Juve)

Juve umiliata. Il poker beccato a Londra dal Chelsea, non è soltanto una sconfitta di campo. Vincere e perdere ci sta: è il calcio. Non, peraltro, calando le brache. La Juve è nuda. La coperta non è corta: proprio non c'è. (Tutto Juve)

La speranza è che per il brasiliano, uscito in DANILO 6 - Dura soltanto 13' il suo match a seguito del contrasto con Hysaj. (Tutto Juve)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr