Valentino Rossi ad EICMA: "Non essere più un pilota MotoGP mi mette tristezza e nostalgia ma mi sto abituando"

Valentino Rossi ad EICMA: Non essere più un pilota MotoGP mi mette tristezza e nostalgia ma mi sto abituando
Altri dettagli:
Eurosport.it SPORT

E' stato bello così.

E’ stato bello vederli.

Mi sarebbe piaciuto conquistare un altro Mondiale ancora, sarebbe stato bello arrivare a 10 titoli ma va bene così”.

Valentino Rossi, che davanti a 9.000 persone entusiaste ha preso parte all’evento speciale ‘One more lap’, nel quale La pioggia e il freddo non hanno spento la passione.

Grazie Vale, il campione infinito che ha segnato un'epoca. Gran Premio di Valencia Valentino Rossi, l'ultimo giro d'onore e la festa nel box 14/11/2021 A 14:37

(Eurosport.it)

La notizia riportata su altri media

Per Pietro Meda, presidente di EICMA S.p.A., “è un onore che Yamaha abbia scelto in esclusiva il palcoscenico internazionale di EICMA per celebrare la straordinaria storia sportiva di Valentino Rossi. Un segno di quanto Valentino Rossi rappresenti in tutto il mondo lo sport, quello bello, che non conosce la rivalità. (Dueruote)

Per Pietro Meda, presidente di Eicma, «è un onore che Yamaha abbia scelto in esclusiva il palcoscenico internazionale di EICMA per celebrare la straordinaria storia sportiva di Valentino Rossi Ed è proprio con questa moto, che Valentino Rossi continuerà ad allenarsi in sella. (varesenews.it)

Valentino Rossi a Eicma: "Pensare di non correre più mette tristezza e nostalgia" E' stato bellissimo avere tutto il loro supporto dall'inizio della carriera, vedere sempre le piste colorate di giallo era emozionante, mi dava una grande carica", ha dichiarato Valentino a Sky. (Sky Sport)

L’ultimo simbolico giro di pista di Valentino Rossi in Yamaha a Eicma di fronte ai fan – Video

E’ tempo degli ultimi saluti in TV per il futuro papà… “Futuro papà da marzo, ho ancora qualche mese (ride, ndr) Valentino Rossi lascia Milano e l’Eicma dopo la comparsa dinanzi al suo pubblico. (Corse di Moto)

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev (La7)

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr