NOVITÀ BUSTA PAGA GENNAIO | Fisac CGIL

Fisac Intesa Sanpaolo ECONOMIA

Per maggiori dettagli puoi consultare il documento allegato alla news aziendale del 21.1.2022 “Legge di Bilancio 2022 – Novità fiscali” cliccando qui di cui avevamo già dato notizia tramite la nostra comunicazione news del 12 gennaio 2022 e qui

TÀ BUSTA PAGA GENNAIO. Qui di seguito un estratto delle principali novità inserite nella busta paga di dicembre.

❖ Detrazioni da lavoro dipendente: anche le detrazioni fiscali derivanti dal reddito da lavoro dipendente vengono rimodulate secondo scaglioni e importi modificati. (Fisac Intesa Sanpaolo)

Su altri giornali

Una riforma che dovrebbe comportare un miglioramento per tutti, o quasi, con aumenti dello stipendio netto tangibili e chiaramente indicati in busta paga. A pochi giorni dal pagamento dello stipendio di gennaio 2022, però, è bene essere chiari: sarà molto complicato che già nella busta paga di questo mese si possa assistere agli effetti della riforma fiscale. (Money.it)

Resterà al 23% l’aliquota IRPEF prevista per i contribuenti con redditi fino a 15.000 euro Come cambiano le aliquote IRPEF 2022 e gli scaglioni di reddito. (MilanoBIZ)

È la riforma dell’Irpef (l’imposta sul reddito delle persone fisiche) contenuta nella legge di Bilancio 2022, in vigore dal primo gennaio. La principale novità è il passaggio da cinque a quattro aliquote, con la contestuale revisione degli scaglioni di reddito. (GameGurus)

Inoltre, con l’articolo 1, commi 191 e 192, si modificano le disposizioni degli articoli 1 e 2 del d.lgs. (Fiscal Focus)

700 euro, aumentata del prodotto fra 1.255 euro e l’importo corrispondente al rapporto fra 28.000 euro, diminuito del reddito complessivo, e 19.500 euro, se l’ammontare del reddito complessivo è superiore a 8.500 euro ma non a 28.000 euro; 700 euro, se il reddito complessivo è superiore a 28.000 euro ma non a 50.000 euro. (lentepubblica.it)

La manovra 2022 ha imposto agli enti adeguare la struttura del tributo ai nuovi scaglioni previsti a livello nazionale. Dispone infatti l'art. (Italia Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr