Puglia, vaccini anti Covid: utilizzato 86,7% dosi ricevute. Rimaste solo 3mila fiale Astrazeneca

La Gazzetta del Mezzogiorno INTERNO

Nel dettaglio, sono rimaste appena 3.333 vaccini Astrazeneca e 28.693 di Moderna, mentre di Pfizer ci sono 150.937 dosi

Secondo la graduatoria del Ministero della Salute, la Puglia, con l’86,7% delle dosi somministrate rispetto a quelle ricevute, è al quinto posto preceduta da Liguria, Marche, Umbria ed Emilia Romagna.

e dosi di vaccino anticovid somministrate fino ad oggi in Puglia sono 1.246.884 (il dato è aggiornato alle 17). (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Ne parlano anche altre fonti

48.429 sono i casi attualmente positivi. (La ringhiera)

48.429 sono i casi attualmente positivi (214 in meno rispetto a ieri). Sono 1.501 i nuovi casi positivi nelle ultime 24 ore in Puglia, su 12.290 test effettuati. (BariToday)

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 2.211.107 test. 179.232 sono i pazienti guariti. (TarantoBuonaSera.it)

Tra le qualifiche, inserite nel curriculum pubblico che tutti possono visionare, si legge che è stata consulente giuridico e manager aziendale della società tarantino Logos Onlus, consulente giuridico del centro italiano di postura con sede Milano, dal 2015 ad oggi, ma anche consulente giuridico e legislativo del gruppo consiliare Movimento 5 Stelle presso la Regione Puglia (Il Quotidiano Italiano - Bari)

(ilquotidianoitaliano) Ad annunciarlo è l’assessore alla Sanità della Puglia, Pier Luigi Lopalco. (StatoQuotidiano.it)

Coronavirus, ci sono 40enni tra i ricoverati in Rianimazione a Bari: "Effetto varianti" di Gabriella de Matteis. (afp). Nicola Brienza, direttore dell’unità operativa di Anestesia e Rianimazione 1 del Policlinico di Bari, fa il punto sull'epidemia vista dalle Terapie intensive (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr