Covid: qual è la situazione in Italia nella giornata di domani, 14 gennaio

Covid: qual è la situazione in Italia nella giornata di domani, 14 gennaio
Altranotizia INTERNO

Nella giornata di domani, giovedì 14 gennaio 2021, rimane ancora attiva in Italia la suddivisione per fasce di colore, a seconda dell’indice Rt relativo al monitoraggio dell’andamento dell’epidemia.

Tutto il resto del territorio nazionale rimane, invece, in una sorta di zona gialla ‘rinforzata’.

Covid, la situazione in Italia giovedì 14 gennaio. Nell’attesa che venga divulgato il prossimo Dpcm contenente le nuove norme anti Covid da rispettare, anche nella giornata di domani, giovedì 14 gennaio 2021, l’Italia rimane suddivisa in zone arancioni e gialle. (Altranotizia)

La notizia riportata su altre testate

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 233 (+4 rispetto a ieri), di cui 47 a Modena (-1), mentre sono 2.610 quelli negli altri reparti Covid (-68). Coronavirus, in Emilia Romagna su oltre 15mila tamponi effettuati 1.515 nuovi positivi, di cui 686 asintomatici da screening regionali e attività di contact tracing. (COOPERATIVA RADIO BRUNO srl)

Poi, i tamponi effettuati sono stati 160.585 nelle ultime 24 ore, ieri circa 175mila. Da ieri, poi, in Italia ci sono stati 522 decessi per il coronavirus, portando il totale a 80.848. (CronacaSocial)

Oggi siamo al 8,99%#coronavirus #COVID #COVID19 pic.twitter.com/15Gx9WEoO3 — Luca Gattuso (@LucaGattuso) January 13, 2021. In questi due grafici la progressione del numero dei decessi in base ai dati forniti dal Ministero della Salute. (Radio Popolare)

Covid, Mazzi (Ausl): “Contagi giù, ma situazione ancora emergenziale”

L'atto è stato adottato dopo alcuni giorni di sperimentazioni ma anche in prospettiva rispetto a possibili misure ulteriormente restrittive da parte del Governo nazionale e regionale. Domani parlerò della situazione con il prefetto e con il presidente della Regione per vedere se è il caso di adottare misure ancora più restrittive". (AgrigentoNotizie)

11 La Protezione Civile rende noto il bollettino sull'emergenza coronavirus in Italia: sono 17.246 i nuovi casi di a fronte di 160.585 tamponi (ieri 15.774 con 175.429 tamponi). 522 i morti nelle ultime 24 ore (ieri 507), calano i ricoveri: -437 quelli ordinari, -22 in terapia intensiva. (Calciomercato.com)

Mazzi ha sottolineato, tuttavia, che il dato reggiano rimane sopra alla media regionale assieme a quello delle province di Bologna, Modena e Forlì-Cesena. Lo ha detto Giorgio Mazzi, direttore del presidio ospedaliero del Santa Maria Nuova in occasione della conferenza stampa settimanale con la quale l’Ausl fa il punto sull’evoluzione dell’epidemia. (Reggionline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr