In 3000 in discoteca | prove di normalità in Inghilterra

In 3000 in discoteca | prove di normalità in Inghilterra
Zazoom Blog ESTERI

Migliaia di ragazzi hanno potuto saltare, ballare e stare vicini senza mascherina.

Leggi su ultimora.news. (Di sabato 1 maggio 2021)di.

Una situazione che, sulla base di quanto è accaduto negli ultimi mesi, diventa persino difficile da

Ma non c'era nulla di illegale o clandestino, si è trattato di un vero e proprio test autorizzato dal governo.

Covid in Gran Bretagna: la vaccinazione sta facendo la differenza L'evento è stato totalmente simile ad una normale serata income la si conosceva prima che il coronavirus rivoluzionasse la quotidianità del mondo. (Zazoom Blog)

Su altri giornali

Una giornata «monumentale», ha commentato il dj Yousef del Circus nightclub di Liverpool. Il Regno Unito ha registrato complessivamente oltre 127mila decessi legati al Covid-19, ma sta gradualmente allentando le restrizioni. (La Stampa)

Già da ieri, venerdì 30 aprile, 3mila persone, perlopiù ragazze e ragazzi giovani, si sono ritrovate a ballare gomito a gomito senza obbligo di mascherine, a Liverpool. Qualcosa che sarebbe tranquillamente avvenuto fino a due anni fa, senza alcun problema, nel mondo “prima del Coronavirus”. (Velvet Mag)

Leggi su notizie.tiscali (Di sabato 1 maggio 2021) Prove di normalità nel Regno Unito:di persone sono tornate in, a ballare, bere e divertirsi a, in un eventosul, come già accaduto nelle scorse settimane a . (Zazoom Blog)

Covid, dopo Barcellona nuovo evento-test a Liverpool: 6mila giovani in discoteca senza mascherina

Le autorità hanno consentito l’ingresso alla serata ad alcune migliaia di giovani che dovevano essere risultati negativi ai test antigenici covid-19 nelle 24 ore precedenti. Se penso a tutto quello che abbiamo passato . (Zazoom Blog)

I giovani presenti all’evento hanno potuto cantare, bere, ballare e divertirsi senza mascherina e senza rispettare il distanziamento sociale. (Notizie.it )

“Una giornata monumentale”, ha commentato il dj Yousef del Circus nightclub di Liverpool Tutti i partecipanti, sottoposti prima e dopo l’evento al tampone, hanno potuto ballare, bere e ascoltare musica assembrati e senza mascherina. (Il Quotidiano Italiano - Bari)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr