Tesla Model S Plaid: prezzo, autonomia, prestazioni, interni - Quattroruote.it

Tesla Model S Plaid: prezzo, autonomia, prestazioni, interni - Quattroruote.it
Quattroruote ECONOMIA

E questa è un'auto a quattro porte che può ospitare fino a cinque adulti.

L'imprenditore sudafricano ha esibito anche una giacca di pelle dedicata all'evento, con una grafica ispirata agli sci-fi movie sulla schiena.

Per salire sul palco Musk ha utilizzato uno dei primi esemplari della Model S Plaid, esibendosi in un'accelerazione da 0 a oltre 100 km/h.

Il nome della vettura è infatti una citazione del film Balle Spaziali, in cui la velocità Plaid è l'unica superiore alla Ludicrous (che ha dato il nome a una modalità di guida delle precedenti Model S). (Quattroruote)

Su altre fonti

La figura selezionata si occuperà del test su strada, riferendo di miglioramenti o peggioramenti nel software, rapportandosi con i responsabili del progetto Questa è la nuova offerta di lavoro apparsa sul sito ufficiale Tesla; non sono richiesti titoli di studio universitari ma un ottimo livello di inglese, scritto e parlato, buoni doti di guida, nessun precedente di sinistri e attenzione ai dettagli. (DMove.it)

Qualche giorno fa vi abbiamo parlato dell’approdo dei processori AMD Ryzen e GPU RDNA 2 sulle automobili Tesla, capaci di eseguire giochi sull’enorme schermo dell’auto con performance paragonabili a PS5: finalmente Elon Musk ha mostrato Cyberpunk 2077 eseguito sulla nuova Model S Plaid. (SmartWorld)

Ha inoltre sottolineato che la Volkswagen è ora leader nei veicoli elettrici in Europa e che Ford sta prendendo quota nel mercato statunitense. Fields è stato CEO di Ford dal 2014 al 2017, sostituito da James Hackett. (FormulaPassion.it)

I ristoranti di Tesla, l’ultima idea di Elon Musk

Tesla ha consegnato i primi 25 modelli Model S Plaid all’evento e ha promesso disponibilità per “diverse centinaia a settimana presto”, con l’intenzione di aumentare fino a circa 1.000 unità a settimana. (macitynet.it)

Questa è la nuova offerta di lavoro apparsa sul sito ufficiale Tesla; non sono richiesti titoli di studio universitari ma un ottimo livello di inglese, scritto e parlato, buoni doti di guida, nessun precedente di sinistri e attenzione ai dettagli. (DMove.it)

La cosa è nota da molto tempo, sostenuta anche dal fatto che il fratello del CEO di Tesla è patron di una catena di ristoranti. Il CEO ha intenzioni serie, lo sappiamo, anche se come abbiamo detto ovviamente ci sono dei tempi canonici da rispettare che rallenteranno i processi (Virgilio Motori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr