Il mercato del lavoro in Italia e quei 13 milioni di “nullafacenti”

InvestireOggi.it ECONOMIA

Le cifre diffuse dall’ISTAT sul mercato del lavoro in Italia nel mese di ottobre appaiono relativamente confortanti. Il numero degli occupati è salito in un anno di circa mezzo milione al nuovo record storico di 23.231.000 unità. Il tasso di occupazione segna anch’esso un massimo storico al 60,5%. Nel dettaglio, la platea delle persone occupate nel nostro Paese è così composta: dipendenti stabili 15.264.000 dipendenti a termine 2.980.000 indipendenti 4.987.000 La crescita dell’occupazione in Italia è un fenomeno di lungo periodo. (InvestireOggi.it)

Ne parlano anche altri giornali

Il tasso di occupazione nel mese di ottobre ha registrato un balzo positivo fino al 60,5%. Intanto, i tassi di disoccupazione e inattività scendono al 7,8% e 34,3%. (Il Quotidiano Italiano - Nazionale)

Lo segnala l'Istat, sottolineando che rispetto al mese precedente gli occupati in piu' sono 82.000, mentre su base annua, l'incremento e' pari a 496.000 occupati ed e' determinato dall'aumento dei dipendenti che ammontano a circa 18 milioni 250 mila. (Yahoo Eurosport IT)

Nuovo balzo dell’occupazione in Italia, che a ottobre raggiunge il 60,5% segnando un valore record dal 1977, primo anno della serie storica, grazie all’exploit dei contratti a tempo indeterminato. (Sardegna Reporter)

Il tasso di occupazione a ottobre è salito al 60,5%, record dal 1977. Un incremento dello 0,4% rispetto a settembre. Rispetto a un anno fa si tratta di un incremento di 496mila occupati. Lavoro (Tuscia Web)

Pubblicità La crescita dell’occupazione registrata dall’Istat lo scorso mese continua e rispetto ad ottobre del 2021 si contano 500 mila lavoratori in più, con un tasso in crescita che raggiunge +60,5%. (la VOCE del TRENTINO)

Statistiche Statistiche L'archiviazione tecnica o l'accesso sono necessari per lo scopo legittimo di memorizzare le preferenze che non sono richieste dall'abbonato o dall'utente. (Quotidiano di Ragusa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr