;

Proteste in Iran, la polizia spari sui manifestanti. Trump: "Basta massacri"

Proteste in Iran, la polizia spari sui manifestanti. Trump: Basta massacri
Gazzetta del Sud Gazzetta del Sud (Esteri)

Intanto cresce la tensione tra Teheran e Londra, dopo che ieri l’ambasciatore britannico era stato brevemente arrestato per aver partecipato alle proteste e averle fomentate, accusa da lui respinta fermamente.

"Sono stato con voi dall’inizio della mia presidenza e la mia amministrazione continuerà a stare con voi.

Basta uccidere il vostro grande popolo iraniano!», ha twittato il tycoon mettendo nuovamente in guardia Teheran contro la repressione dei manifestanti dopo i 300 morti (secondo Amnesty International) di novembre nelle proteste per il caro benzina.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti