Vaccinazioni Covid: da lunedì 28 giugno si accorciano i tempi per i richiami di Pfizer e Moderna

Vaccinazioni Covid: da lunedì 28 giugno si accorciano i tempi per i richiami di Pfizer e Moderna
Prima Como ECONOMIA

Ora i tempi ritornano ad accorciarsi.

La maggior disponibilità di vaccini, unita alla possibilità di modificare la data per l'appuntamento della seconda dose alla fine del mese, fanno sì che dal 28 giugno cambieranno nuovamente i tempi per il richiamo.

Le modalità di prenotazione delle vaccinazioni rimangono sempre le stesse, vale a dire:. - portale di Poste Italiane,. - portalettere,. - sportelli Atm di Poste Italiane e. (Prima Como)

La notizia riportata su altri media

Dopo l'annuncio di qualche giorno fa del governatore lombardo Attilio Fontana, è arrivata la novità per la prenotazione della seconda dose del richiamo del vaccino anti-Covid: da lunedì 28 giugno si potrà scegliere la data del richiamo, tra quelle proposte dal portale per la prenotazione di Regione Lombardia. (IL GIORNO)

"Da lunedì 28 giugno la seconda dose della vaccinazione anti-Covid sarà proposta dal portale per la prenotazione (https://prenotazionevaccinicovid. Si accorciano i tempi per la seconda dose dei vaccini Pfizer e Moderna in Lombardia. (Adnkronos)

Vaccinazioni, da lunedì si accorciano i tempi per i richiami Pfizer e Moderna

Le modalità di prenotazione delle vaccinazioni rimangono sempre le stesse, vale a dire: portale di Poste Italiane, portalettere, sportelli Atm di Poste Italiane e numero verde 800.894545. Resta invariato il limite dei 42 giorni come data massima di prenotazione della seconda dose vaccinale, come da Scheda Tecnica del vaccino”. (Valseriana News)

Regione Lombardia diffonde quotidianamente un bollettino coi i dati relativi ai nuovi positivi emersi dall’elaborazione dei tamponi. Resta invariato il limite dei 42 giorni come data massima di prenotazione della seconda dose vaccinale, come da Scheda tecnica del vaccino”. (ilSaronno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr