A Benevento il corteo degli ambulanti: i furgoni sfilano per le riaperture

A Benevento il corteo degli ambulanti: i furgoni sfilano per le riaperture
NTR24 INTERNO

Sono quelli dei furgoni e dei camion dei commercianti sanniti che oggi si sono uniti alla protesta nazionale del settore.

Sul tavolo, inoltre, la richiesta di maggiori controlli, per quanto riguarda il mercato regionale di Santa Colomba, per evitare ingressi degli ambulanti non autorizzati.

“Siamo pronti ad attendere anche fino al prossimo 20 aprile – ha concluso Caruso -, ma poi abbiamo la necessità di tornare al lavoro

Dobbiamo ritornare al lavoro perché non possiamo più andare avanti”. (NTR24)

Ne parlano anche altri giornali

«Siamo gli unici ancora chiusi, chi siamo? Chiedono di poter riaprire e di ottenere ristori immediati (Corriere Milano)

Falerna - Si sono ritrovati a Falerna Marina, con destinazione l'area mercatale Gianni Lucchino a Lamezia, con i loro furgoni i mercatali e negozianti che oggi in tutta Italia reclamano il loro diritto a lavorare e a chiedere la ripaertura di mercati e fiere. (Il Lametino)

L'alimentare è crollato del 30%, le altre tipologie merceologiche del 70%, complici anche le limitazioni che, di volta in volta, impongono lo stop alle bancarelle non alimentari. Protestano gli ambulanti lombardi in piazza Duca d'Aosta martedì mattina: le loro sigle sindacali hanno indetto la manifestazione per fare luce sul crollo di fatturato subito dal commercio itinerante, tra fiere e mercati. (MilanoToday.it)

Tafferugli a Montecitorio: ambulanti, ristoratori e commercianti protestano per le restrizioni anti Covid. Te…

I commercianti ambulanti hanno formato un lungo corteo di furgoni che ha attraversato la città suonando i clacson per richiamare l’attenzione dei cittadini. Una delegazione si è poi recata con i rappresentanti di Comune e Regione in Prefettura (La Stampa)

Al termine, una delegazione è stata ricevuta in Prefettura dal viceprefetto Arnaldo Agresta Una quarantina di furgoni sono partiti da piazza Alfieri per percorrere corso Dante, viale Partigiani in direzione piazza Torino, corso Torino, corso XXV Aprile, per poi tornare in centro percorrendo corso Alfieri e corso Alessandria, fino alla rotonda della nuova zona commerciale, e fare rientro in piazza Libertà. (ATNews)

Gli investigatori parlano di "infiltrati" di "diversi gruppi di estremisti" che avrebbe avuto "l'obiettivo di strumentalizzare il disagio sociale e far salire la tensione". Protesta ambulanti, corteo non autorizzato blocca traffico: ricevuti in Prefettura alle 18. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr