Agroalimentare in Italia, 3° trimestre in crescita: consumi a +2,2%

Ultime notizie dall'Italia e dal mondo ECONOMIA

Ciò è legato alla domanda estera e a quella interna con la crescita dei consumi finali nazionali (+2,2%, di cui lo 0,9% per beni durevoli) e degli investimenti fissi lordi (+1,6%).

I prodotti maggiormente esportati sono stati vini e gli altri alcolici, carni preparate, prodotti dolciari e i lattiero-caseari.

È quanto emerge dalla fotografia scattata nel terzo trimestre del 2021 da CREAgritrend, il bollettino trimestrale messo a punto dal CREA, con il suo Centro di Ricerca Politiche e Bioeconomia. (Ultime notizie dall'Italia e dal mondo)

La notizia riportata su altri media

Nel confronto annuo la crescita si dovrebbe attestare al 4,4%, dato in forte calo rispetto ai mesi precedenti. Per molti servizi la distanza percentuale è superiore alle due cifre, con tempi di recupero che appaiono dilatarsi (Italia Oggi)

Per il mese di gennaio l’incremento dei prezzi al consumo sarà dell`1,5% su base mensile e del 4,7% su base annua. A gennaio, il Pil, dovrebbe registrare una riduzione del 2% su base mensile. (Il Diario del Lavoro)

Per molti servizi la distanza percentuale è superiore alle due cifre, con tempi di recupero che appaiono dilatarsi. (Redazione Jamma)

Questa l'analisi dell'Ufficio Studi di Confcommercio nella congiuntura mensile. In dettaglio, a novembre 2021 la produzione industriale ha mostrato, dopo un trimestre di sostanziale stasi, un deciso recupero (+1,9% mensile). (Finanza Repubblica)

Questa l'analisi dell'Ufficio Studi di Confcommercio nella congiuntura mensile. (Teleborsa) - Continua la frenata dell'economia italiana, in scia al "ritorno prepotente della pandemia e alla crescita continua dell'inflazione che ha ridotto il potere d'acquisto delle famiglie". (ilmessaggero.it)

I destinatari della missiva sono, rispettivamente, il Ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, ed il vice ministro Gilberto Pichetto Fratin. “La ripresa non è uguale per tutti e poi di quale ripresa parliamo, di quella auspicata o di quella percepita? (Zonalocale Abruzzo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr