Giro d’Italia 2021, Vincenzo Nibali: “Impossibile dire se punterò alla classifica o alle tappe ma voglio lasciare il segno”

Giro d’Italia 2021, Vincenzo Nibali: “Impossibile dire se punterò alla classifica o alle tappe ma voglio lasciare il segno”
SpazioCiclismo SPORT

Ma ora, finalmente, posso solo pensare alla competizione che, ora più che mai, sarà quella di vivere giorno per giorno.

Emilio Magni, il medico della Trek-Segafredo, che ha seguito Nibali durante il suo recupero, ha spiegato la situazione: “Il chirurgo che ha operato Vincenzo, il dott

Voglio provare a lasciare un segno al Giro, ma solo strada facendo capirò come farlo“.

Voglio dirlo chiaramente: è inutile e impossibile dire se guarderò alla classifica generale o punterò ad una vittoria di tappa. (SpazioCiclismo)

Se ne è parlato anche su altri media

Voglio provare a lasciare un segno al Giro, ma capirò come farlo solo lungo la strada». È il simbolo del ciclismo italiano il due volte vincitore della corsa rosa (2013 e 2016) e la sua presenza non passerà inosservata. (Il Messaggero Veneto)

Ovviamente, Nibali non potrà essere al meglio della sua condizione, ma il desiderio di essere sulle strade della Corsa Rosa è stato più forte del dolore. Con questo annuncio rappresentato dalla figura di uno squalo minaccioso nell’acqua che punta alla sua preda, ovvero il Giro d’Italia 2021, la Trek-Segafredo ha annunciato sui propri canali social che Vincenzo Nibali sarà al via della Corsa Rosa l’8 maggio a Torino. (OA Sport)

Attention ?? Questo il tweet del team: "Attention, there's something in the water", con, in sottofondo, il tema dello Squalo e il riferimento al Giro d'Italia. (la Repubblica)

Evenepoel prova la tappa di Montalcino e cita Benigni: "La vita è bella"

Alla fine Vincenzo Nibali sarà al via del Giro d’Italia 2021. Infine, Nibali userà il Giro d’Italia anche per preparare le Olimpiadi, motivo per cui gli conviene partire piano, cercando di capire quali siano realmente le sue condizioni fisiche e se c’è il margine per portare a termine la gara (OA Sport)

Lo Squalo ha avuto il via libera dopo la frattura composta del radio del polso destro del 14 aprile. Luca Gialanella. Vincenzo Nibali correrà il Giro d’Italia. Per il messinese, che ha 36 anni, sarà un Giro sicuramente difficile ma la voglia di non arrendersi è stata fortissima. (La Gazzetta dello Sport)

Lo sterrato si conclude a 9 km dall’arrivo, che è collocato nello stesso posto della tappa del Giro 2010 La frazione, lunga 163 km, ne prevede 35 di sterrato in 4 settori negli ultimi 70 km di gara. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr