Pjanic parla di CR7 e Messi: "Due extraterrestri. Sono diversi ma anche molto simili"

Pjanic parla di CR7 e Messi: Due extraterrestri. Sono diversi ma anche molto simili
TUTTO mercato WEB SPORT

Sono diversi, Leo e Cris, ma anche molto simili: vivono per competere e vincere, anche in allenamento.

Leo, però, ha un dono unico: gli riesce tutto con una semplicità estrema.

Sono diversi ma anche molto simili". vedi letture. Il centrocampista del Besiktas, ed ex juventino, Miralem Pjanic ha parlato ai taccuini di Tuttosport di Cristiano Ronaldo e Leo Messi, suoi ex compagni in bianconero e al Barcellona: "Sì e mi sento molto fortunato: aver giocato con due extraterrestri così vale come un trofeo. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altre testate

Pjanic segue con attenzione la Juventus: “Bisogna restare calmi L’ex Juventus Pjanic a tutto tondo in un’intervista a ‘Tuttosport’: ha parlato del suo mancato ritorno, di Allegri, Dybala, Ronaldo e Messi. (SerieANews)

Cris, invece, è sempre stato abituato a tentare nuove sfide: ha vinto in Inghilterra, Spagna, Italia. Allegri lo conosco meglio, l’ho avuto più anni e lo considero il numero uno» (fcinter1908)

Giocare con Leo Messi e Cristiano Ronaldo vale come un trofeo, sono molto fortunato”. La Juve senza Ronaldo perde molto, ma Allegri ha detto bene: i giocatori vanno e vengono, i colori restano" (GianlucaDiMarzio.com)

Pjanic: “Messi? Non se lo aspettava nessuno. Allegri numero uno, adoro Spalletti”

A tal proposito Pjanic ha parlato anche della Juve, confermando la trattativa con i bianconeri. Pjanic ha scelto di abbandonare il progetto Barcellona a causa di vari problemi con il tecnico Koeman. (CalcioToday.it)

Stasera c'è Napoli-Juventus, il pronostico di Pjanic: "Partita sempre da 50 e 50". vedi letture. Miralem Pjanic intervistato dall'edizione odierna di Tuttosport si è soffermato su Napoli-Juventus in programma questa sera: "Sorpreso dal fatto che Allegri ha escluso i sudamericani? Lui mentalmente parte in vantaggio, non cerca scuse o alibi, e così la squadra si sente più forte". (TUTTO mercato WEB)

Stando a quanto riportato da Mundo Deportivo, il nome ‘forte’ sulla lista dei dirigenti blaugrana è quello di Youri Tielemans, centrocampista belga classe 1997 e di proprietà del Leicester. Nell’attuale stagione in corso, il giocatore ha già collezionato 4 presenze in Premier League andando anche in gol alla seconda giornata contro il West Ham (Calcio In Pillole)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr