Box Office Italia: Shang-Chi alla testa del suo secondo weekend nelle sale

Box Office Italia: Shang-Chi alla testa del suo secondo weekend nelle sale
ScreenWEEK - Cinema e Serie TV CULTURA E SPETTACOLO

Ottimo risultato per Qui rido io di Mario Martone, che ha chiuso il weekend al secondo posto con 313.914 euro (e un totale di 314.840 euro).

Al suo secondo weekend nelle sale italiane, Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli non ha mollato la prima posizione.

Per un’analisi più approfondita vi rimandiamo all’articolo pubblicato su Cineguru.it

Il film Marvel ha incassato 692.791 euro, per un totale di 2.702.181. (ScreenWEEK - Cinema e Serie TV)

Ne parlano anche altri giornali

Il suo totale è ora di 112 milioni a livello internazionale e 257,6 a livello globale. Il film (uscito contemporaneamente su HBO Max) ha incassato 5,57 milioni di dollari nel weekend di debutto. (Cineguru)

Secondo posto per Qui rido io. Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli ancora senza rivali in Italia. Altro weekend da leader per il film blockbuster Marvel. (MYmovies.it)

Il lungometraggio ha incassato in questo suo debutto 132.548 euro pari a 20.590 biglietti venduti La parte bassa della classifica. I cinque film che chiudono il Box Office Italia vedono al sesto posto il film horror thriller “Malignant” del regista James Wan. (Ecodelcinema)

Shang-Chi: il regista del film spende lodevoli parole nei confronti di Ben Kingsley

Come un gatto in tangenziale - Ritorno a Coccia di Morto scende di una posizione fermandosi al numero tre, con 308.143 euro, 2.321.270 in tre settimane di programmazione. Perde un posto e si ferma al numero cinque Fast & Furious 9 - The Fast Saga, nono capitolo della saga automobilistica con Vin Diesel, con un guadagno di 168.834 euro, 4.589.027 in quattro settimane. (Cinecittà News)

Scivola dal terzo al quarto gradino, Me Contro Te Il Film Il Mistero della Scuola Incantata, che ottiene 201.042 euro, 4.759.385 in quattro settimane. (RagusaNews)

, regista di, si è rivolto a Instagram per condividere delle parole di stima e ammirazione nei confronti di un attore che ha partecipato al cinecomic. L’attore in questione è Sir Ben Kingsley, che nel film torna a vestire i panni di Trevor Slattery o Iron Man 3: “Uno dei migliori interpreti al mondo e un’anima così buona”. (BadTaste.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr