Daniel Guerini, la mamma abbraccia il guidatore indagato per la morte del giovane della Lazio

Daniel Guerini, la mamma abbraccia il guidatore indagato per la morte del giovane della Lazio
ilmessaggero.it INTERNO

E ieri non distante da quella chiesa, il quartiere che ha visto nascere e crescere prima mamma Michela e poi il giovane trequartista della Primavera della Lazio, Daniel Guerini, morto in un terribile incidente sulla Togliatti il 24 marzo scorso, lo ha voluto ricordare così.

Indossa la maglia che i familiari hanno realizzato per Daniel, abbraccia forte zia Michela e dice: «Manca a tutti noi terribilmente». (ilmessaggero.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Nella Asl Roma 2 sono 240 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 3 sono 87 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. (ilmessaggero.it)

Nelle vicinanze della Capitale invece i nuovi malati sono stati 333, i morti otto. Aumentano, ma di appena 27 casi, i nuovi contagi da Covid-19 nel Lazio e arrivano a quota 1.151. (Corriere della Sera)

In calo i decessi, che sono esattamente la metà di ieri, cioè tredici. Ma a diminuire sono anche i ricoveri e le terapie intensive: i primi arrivano a 2.145 (trentasette di meno), mentre le seconde a 276 (il giorno prima erano 8 in più). (Corriere della Sera)

Vaccini, la grande maratona delle Regioni: superata quota 20 milioni di somministrazioni. Lazio, Sicilia e Toscana da record

Secondo il report del Ministero della Salute nessuna Regione italiana è attualmente al di sotto dell’80% di dosi somministrate. Un dato incoraggiante se pensiamo che al 26 di marzo erano 7 le Regioni sotto la media nazionale di somministrazione. (Open)

San Benedetto, località Chiappitto: vaccino Pfizer. Sora - P.O. Trinità, località San Marciano: vaccino Pfizer. Cassino (ilmessaggero.it)

1| Proseguono nel Lazio le prenotazioni per il vaccino anti #COVID19 previste nella Fase 4. Dal 1°maggio dalla mezzanotte scorrerà la fascia con codice esenzione per patologie per i nati dal 1981 al 1972 (40/49 anni) pic. (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr