Femminicidio a Fagnano Castello, il marito della vittima non ha risposto al Pm

Femminicidio a Fagnano Castello, il marito della vittima non ha risposto al Pm
Gazzetta del Sud - Edizione Cosenza INTERNO

I rapporti tra Servidio e la moglie, secondo quanto é emerso dalle indagini, erano da tempo difficili

I militari, giunti sul posto, avevano bloccato l’uomo nei pressi dell’abitazione in cui era avvenuto l’uxoricidio.

Servidio, difeso dall’avvocato William Quintieri, a conclusione dell’interrogatorio é stato portato nel carcere di Cosenza.

Nel momento dell’uccisione di Sonia Lattari i due figli della coppia non erano in casa. (Gazzetta del Sud - Edizione Cosenza)

La notizia riportata su altri media

La vittima è Sonia Lattari, di 42 anni, uccisa dal marito, Giuseppe Servidio, camionista di 52. Si chiamava Sonia Lattari, 43 anni ed è stata ammazzata durante una lite dal marito Giuseppe Servidio, 52 anni, meccanico nella loro abitazione a Fagnano Castello, Cosenza (ilmattino.it)

È quanto si legge sulla pagina Facebook dell’amministrazione comunale di Fagnano Ieri, era stato egli stesso a chiamare il 112 e raccontare quanto accaduto pochi istanti prima nella cucina di casa. (Quotidiano online)

Questa mattina un'altra donna, Giuseppina Di Luca, è stata colpita a morte dall'ex compagno dal quale si stava separando. Gli omicidi di Sonia Lattari e Giuseppina Di Luca sono gli ultimi di una lunga, drammatica lista che dall'inizio dell'anno conta decine di donne uccise (Today.it)

Femminicidi, uccide la moglie a coltellate: "La maltrattava ma lei non lo aveva voluto denunciare"

Cosenza - Si terrà nelle prossime ore l'autopsia sul corpo di Sonia Lattari, la donna di 42 anni uccisa ieri dal marito a Fagnano Castello (Cosenza). Nel momento dell'uccisione di Sonia Lattari i due figli della coppia non erano in casa. (Il Lametino)

Ieri un'altra donna era stata uccisa dall'ex marito nel bresciano. Ancora sporco di sangue e tornato in sé, l'uxoricida avrebbe chiesto aiuto, ma era ormai troppo tardi per salvare la vita della donna. (LaC news24)

Da tempo fra i due coniugi i rapporti erano tesi e gli scontri erano frequenti per l'uomo la maltrattava. È morta così Sonia Lattari, 43enne di Fagnano Castello e madre di due figli, massacrata nel pomeriggio dal marito 52enne, Giuseppe Servidio. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr