Delisting azioni Exor da Borsa Italiana: come fare per investire adesso?

Delisting azioni Exor da Borsa Italiana: come fare per investire adesso?
BorsaInside.com ECONOMIA

L’addio delle azioni Exor da Borsa Italiana è assodato.

Sarà ancora possibile fare trading online sulle azioni Exor anche quando il titolo non sarà più quotato a Piazza Affari?

Delisting azioni Exor da Borsa Italiana: quando ci sarà?

Azioni Exor: come fare per investire dopo delisting da Piazza Affari?

Delisting Exor: le ragioni della decisione. In fin dei conti la decisione di delistare le azioni Exor da Pazza Affari era attesa e scontata. (BorsaInside.com)

Su altri media

La negoziazione delle azioni ordinarie Exor su Euronext Amsterdam dovrebbe iniziare il 12 agosto 2022 alle 9:00 Central European Time”-. “L’approvazione da parte della ELB e l’ammissione alla quotazione e alla negoziazione su Euronext Amsterdam restano soggette all’approvazione da parte dell’Autorità olandese per i mercati finanziari (AFM) del prospetto di quotazione” (Calcio e Finanza)

Quello di Exor, annunciato per metà agosto, sarà il delisting più importante del 2022 per Piazza Affari che dall’inizio dell’anno ha però accolto 17 matricole e perso altre 9 società. L’addio di Exor a Piazza Affari per trasferirsi a metà agosto alla Borsa di Amsterdam è un mezzo shock per la Borsa italiana ma, a conti fatti, i debutti sul listino milanese dall’inizio dell’anno sono più numerosi dei delisting. (FIRSTonline)

John Elkann. . Exor si trasferisce alla borsa di Amsterdam e Piazza Affari perde 16 miliardi di capitalizzazione. Exor ha annunciato l'intenzione di avviare la seconda tranche del programma per un ammontare fino a 250 milioni, da eseguire su Euronext Amsterdam e Euronext Milano (MF Fashion)

Exor debutterà alla borsa di Amsterdam il 12 agosto

Meno patrimonio ma lauta plusvalenza per i diversi rami degli Agnelli-Elkann. (Milano Finanza)

L'approvazione dell'Elb e l'ammissione alla quotazione e alla negoziazione su Euronext Amsterdam sono subordinate all'approvazione del prospetto di quotazione da parte dell'Authority for the financial markets (Afm), l'autorita' olandese di regolamentazione dei mercati finanziari. (Il Sole 24 ORE)

In particolare, spiega la Sim, il margine di interesse, +9% trimestre su trimestre, ha beneficiato del maggiore volume dei prestiti (+2,5% trimestre su trimestre), del miglioramento dello spread commerciale (+8bps) e di una maggior contribuzione del portafoglio titoli. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr