I ristoratori a De Luca: “Possiamo riaprire se ci sono nuove regole, ecco quali”

I ristoratori a De Luca: “Possiamo riaprire se ci sono nuove regole, ecco quali”
Fanpage.it INTERNO

"Nei week end e nei giorni di maggior afflusso di persone – continuano ancora – un transennamento preventivo e un contingentamento degli accessi, anche solo per il passaggio, come sta avvenendo in altre zone della movida in Italia"

"Una riapertura a pranzo, fino alle 18 in zona arancione, e a pranzo e cena, fino all'orario di coprifuoco in zona gialla.

Richiesta che e' in linea con quella avanzata ieri nella conferenza Stato-Regioni" fanno sapere i ristoratori. (Fanpage.it)

Ne parlano anche altri media

Lo ha detto il governatore della Campania Vincenzo De Luca parlando dell’iniziativa di Luca Zaia. «I vaccini assolutamente non si possono prendere dagli intermediari. (Corriere della Sera)

Bravi, ora siamo zona arancione e se non stiamo attenti fra poco entriamo in zona rossa. (Virgilio Notizie)

Queste le parole del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, durante un punto stampa su campagna vaccinazioni, piano trasporti regionale e comune di Napoli. «Sul tema vaccini rimaniamo sconcertati: da Roma non dicono assolutamente niente, l'interlocuzione con l'attuale Commissario è pessima e non abbiamo concretamente la possibilità di fare una programmazione». (Il Messaggero)

Regione Campania, De Luca: "Vi siete divertiti? Bravi, ora forse entriamo in zona rossa"

“Vi siete divertiti? Avete mangiato sul lungomare ? Bravi , ora siamo zona arancione e se non siamo attenti saremo in zona rossa”. Così il governatore della Campania, Vincenzo De Luca , dopo le immagini del weekend durante il quale molti cittadini sono usciti riempiendo le vie del centro e il lungomare. (Il Fatto Quotidiano)

Purtroppo abbiamo città fuori controllo”, ha detto De Luca facendo in particolare riferimento a Napoli. Il presidente della Regione, poi, ha sottolineato nuovamente l’assenza di controlli e il mancato senso di responsabilità di alcuni cittadini (Info Cilento)

Bravi, ora siamo zona arancione e forse entriamo in zona rossa”, lo ha detto il governatore della Campania Vincenzo De Luca. De Luca è anche tornato sulla questione dei vaccini e sulla carenza delle dosi: (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr