Le auto elettriche con più autonomia

Le auto elettriche con più autonomia
Virgilio Motori ECONOMIA

Le auto elettriche con più autonomia. Investire su una mobilità più sostenibile, puntando all'acquisti di auto elettriche, conviene.

Nel percorso d'acquisto, tra i vari criteri da tenere in considerazione per puntare su una o un'altra auto c'è di certo l'autonomia.

Per rispondere a questa domanda ecco la classifica delle auto elettriche con la maggior autonomia dichiarata in riferimento allo standard di WLTP

Incoronata come miglior soluzione di alimentazione, l'elettrico si pone l'obiettivo di essere tra le prime scelte degli automobilisti del futuro. (Virgilio Motori)

Su altri giornali

E così Arera - l’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente - ha deciso di effettuare una prima ricognizione sui sistemi di ricarica, analizzando 225 dispositivi con potenze dai 2 kW ai 350 kW, prodotti da 24 aziende. (La Stampa)

Chi abita in Veneto ha la possibilità di comprare un'auto elettrica spendendo solo 1.460 euro. Se al prezzo pieno togliamo l'incentivo statale di 10.440 euro e l'incentivo rottamazione della regione Veneto di 8.000 euro (valido dal 15 luglio al 30 settembre 2021), ecco che la spesa per l'acquirente scende appunto a 1.460 euro. (Motor1 Italia)

Silla Industries conta su un team di 12 professionisti. Lo scrive Silla Industries in un comunicato. (Vaielettrico.it)

USA: con l’auto elettrica l’indotto perderà il 30% dei posti di lavoro

Come si ottiene il bonus? editato in: da. Nuovi bonus dalla Regione Veneto, concessi a tutti i cittadini che hanno intenzione di comprare un’auto nuova a contenute emissioni e che possono essere cumulati con gli incentivi statali, per arrivare a sconti sul prezzo di acquisto davvero molto interessanti. (Virgilio Motori)

Nella loro sede sono in corso le operazioni per realizzare una linea automatica capace di assemblare le trasmissioni elettriche destinate ad automobili di alta gamma e veicoli commerciali per conto di una multinazionale del settore. (La Repubblica)

Ad avere adottato questa presa di posizione è stata, durante un’audizione al Senato USA, Ann Wilson, vicepresidente senior per gli Affari governativi di MEMA-Motor & Equipment Manufactorers Association. (Autoblog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr