L’Atalanta s’insabbia col Sassuolo, per la corsa-Champions sarà battaglia fino all’ultimo

L’Atalanta s’insabbia col Sassuolo, per la corsa-Champions sarà battaglia fino all’ultimo
BergamoNews.it SPORT

Toloi 5,5: L’ex Roma è protagonista in negativo dell’episodio del rigore a favore degli emiliani quando tocca sulla schiena Traorè.

La notizia buona di giornata arriva dalla sconfitta della Roma: con questo risultato la Dea si assicura la partecipazione (diretta) all’Europa League.

(Muriel 4,5: Il numero 9 rimane in ombra per quindici minuti, si accende soltanto quando con caparbietà va a conquistarsi rigore ed espulsione

Girandola di emozioni al Mapei Stadium dove Sassuolo e Atalanta si sono divise la posta in palio pareggiando per 1-1. (BergamoNews.it)

Ne parlano anche altri giornali

#SerieA | #Arbitri - CaressaGiovanni : L'#Inter è campione d'Italia - Fprime86 : RT @Gazzetta_it: Suning da 'Fozza Inda' alla storia: nell'anno più duro, il primo scudetto di una proprietà straniera -. (Zazoom Blog)

Fiorentina e Genoa le più sicure tra le 6 squadre per la permanenza nella massima serie. Volata champions tutta da decidere con Juventus, Milan e Lazio che portano a casa 3 punti. (Europa Calcio)

CLASSIFICA. I ragazzi di Inzaghi salgono a quota 64 punti, a -5 dai rossoneri, ma sempre con una partita in meno. (La Lazio Siamo Noi)

Champions League, stasera la prima finalista

Ad inizio ripresa il Napoli torna a premere sull'acceleratore e sfiora il raddoppio in diverse occasioni, in particolare colpendo una traversa con Demme, prima che ad Osimhen venga annullata la doppietta per un fallo Prima dell’intervallo ancora pericolosissimo il Cagliari, con Pavoletti e poi con Nandez che trovano le respinte di Meret. (Giornale di Sicilia)

Intanto, il Milan poggia momentaneamente al secondo posto della classifica provvisoria, attendendo anche le gare delle altre candidate alla Champions. Serie A, la corsa in Champions League: le gare di oggi e il rilancio del Milan. (GonfiaLaRete)

Francesi a caccia di un’impresa all’Etihad dopo il ko per 2-1 dell’andata. “Bisognerà difendere bene, essere pazienti e cercare di segnare”, ha detto Pep Guardiola tecnico del City (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr