Minardo: “Nessun complotto contro Musumeci, malessere diffuso”

Minardo: “Nessun complotto contro Musumeci, malessere diffuso”
Livesicilia.it INTERNO

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!

Così all’Italpress il deputato nazionale e segretario regionale della Lega Sicilia, Nino Minardo.

– “Non esiste alcun complotto contro Nello Musumeci, c’è un malessere diffuso.

“Quello che è successo ieri all’Ars palesa un problema sul piano politico all’interno della maggioranza – sottolinea Minardo -. (Livesicilia.it)

Ne parlano anche altre fonti

Il "misfatto" di ieri. Ieri un gruppo di almeno otto franchi tiratori ha votato per il rappresentante dell'opposizione Nuccio Di Paola che è arrivato dopo Gianfranco Miccichè. "Musumeci ancora insiste con questo errore clamoroso - dice Miccichè - si deve rendere conto che ci sono dei problemi tecnici in questo governo. (PalermoToday)

E' questo che avrebbe deciso il presidente della Regione Nello Musumeci nel corso della giunta convocata questa mattina, dopo il voto di ieri pomeriggio all'Ars dei tre delegati 'grandi elettori' per l'elezione del presidente della Repubblica, in cui è risultato terzo. (Ansa)

"Il dato politico - si sfoga il governatore sui social - rimane: perché mancano all'interno della maggioranza sette o otto voti con il voto segreto? Bisogna lasciarli per strada questi disertori che si nascondono dietro il voto segreto. (La Repubblica)

Sicilia: azzeramento giunta dopo ok esercizio provvisorio

Dunque non sarebbe stata solo una idea dei falchi, come trapelava alla vigilia del voto per i grandi elettori del Capo dello Stato, ma una vera e propria strategia, tramontata solo perché nessuno si è reso disponibile. (ilSicilia.it)

Quirinale, Musumeci arriva terzo al voto per i grandi elettori e azzera la giunta: “Non lascio” Il presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci non si dimette ma azzera la giunta: la decisione dopo la votazione per i tre delegati regionali che eleggeranno il prossimo Presidente della Repubblica. (Fanpage.it)

Roma, 14 gen. (LaPresse) -. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr