Ema valuta casi di sindrome Guillain-Barré dopo somministrazione del vaccino AstraZeneca

Fanpage.it ECONOMIA

"Inoltre, questi casi non sembrano presentare lo stesso modello clinico specifico osservato con Vaxzevria (AstraZeneca) e il vaccino Janssen (J&J)

Gli esperti del comitato, spiega l'Ema, stanno analizzando "i dati forniti dal titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio", Aic, del vaccino della società anglo-svedese "sui casi di sindrome di Guillain-Barré segnalati a seguito della vaccinazione. (Fanpage.it)

Su altre fonti

Lo riferisce l’Ema, nel report in cui fa il punto sull’ultima riunione del Prac. La sindrome di Guillain-Barré è stata identificata durante il processo di Aic come un possibile evento avverso che richiede specifiche attività di monitoraggio”, precisa l’agenzia. (Imola Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr