BOE con sede in Cina fornirà pannelli OLED per i modelli di iPhone 13

BOE con sede in Cina fornirà pannelli OLED per i modelli di iPhone 13
WebTrek.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Inizialmente, il più grande produttore di display della Cina fornirà schermi solo per il modello iPhone 13‌ da 6,1 pollici più conveniente.

BOE in precedenza forniva solo OLED per iPhone riparati e ricondizionati e anche schermi LCD per iPad di Apple.

Apple ha aggiunto il produttore di display BOE al suo elenco dei principali fornitori di pannelli OLED per i modelli di iPhone 13.

I display OLED per iPhone 13‌ saranno realizzati presso il complesso Mian Yang di BOE nella provincia di Sichuan, dove produce schermi OLED per i produttori di smartphone cinesi Huawei, Honor, Xiaomi e Vivo

BOE inizialmente dividerà gli ordini per i display iPhone 13‌ con Samsung (WebTrek.it)

La notizia riportata su altri media

La crisi dei chip si abbatte sull’iPhone 13, produzione rallentata Secondo indiscrezioni, Apple non riuscirà a raggiungere l’obiettivo di produzione per il 2021: insufficienti i lotti di componenti forniti da Broadcom e Texas Instruments. (ictBusiness)

Quello perdita iPhone 13 Il prezzo al dettaglio suggerito è di € 909 e, naturalmente iPhone 13 anche con abbonamento A disposizione iPhone 13. Oggettivamente parlando, l’iPhone 13 Pro Max è il miglior iPhone al momento. (QWERTYmag)

onostante sia uno dei prodotti più ricercati sul mercato, Apple sembra gestire abbastanza bene la domanda di iPhone, anche quando annuncia un nuovo prodotto. (Gamereactor Italia)

Crisi energetica + crisi chip: il mondo tecnologico rallenta ed Apple taglia iPhone

Adesso, anche Apple è costretta a fare i conti con i ritardi e questo potrebbe indure l’azienda fondata da Steve Jobs a rallentare la produzione degli iPhone 13. Ritardi eclatanti e grande domanda, hanno messo in crisi molte aziende. (Ck12 Giornale)

Le attese sono per un trimestre da 120 miliardi di dollari di ricavi, in crescita del 7% sull’anno scorso. La notizia arriva a poche settimane dal lancio dei nuovi modelli di iPhone: il 13, il 13 Mini, il 13 Pro e il 13 Pro Max, per cui i pre-ordini sono partiti lo scorso 17 settembre e le spedizioni cui spedizioni sarebbero dovute partire il 24 settembre. (CorCom)

Due crisi che si sommano. Il nostro mondo sta diventando sempre più tecnologico ed una strozzatura sul fronte dei chip ha conseguenze sistemiche fortissime La crisi energetica costringe le aziende a produrre a prezzi più elevati, ma con margini più bassi. (iLoveTrading)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr