Covid, lettera di 24 scienziati sull'origine del virus: «Da Cina e Oms risposte poco credibili, scarse informazioni sul laboratorio»

Covid, lettera di 24 scienziati sull'origine del virus: «Da Cina e Oms risposte poco credibili, scarse informazioni sul laboratorio»
ilmessaggero.it SALUTE

Metzl ha detto che il mondo potrebbe dover «tornare al Piano B" e condurre un'indagine nel modo più sistematico possibile senza il coinvolgimento della Cina».

Liang Wannian, esperto cinese di Covid-19, ha negato tutto e sembrava escludere ulteriori indagini congiunte in Cina, dicendo che l'attenzione dovrebbe «spostarsi su altri Paesi».

In una lettera aperta, 24 scienziati e ricercatori provenienti da Europa, Stati Uniti, Australia e Giappone hanno affermato che la ricerca della verità sia stata contaminata dalla politica. (ilmessaggero.it)

Ne parlano anche altri giornali

I Paesi del 'Vecchio Continente' dove sono stati registrati più casi sono stati la Turchia (265.937) e la Francia (244.607). I nuovi casi, si legge ancora, sono invece stati oltre 4 milioni, il 5% in più. (Rai News)

L’Organizzazione Mondiale della Sanità non sostiene la richiesta di passaporti vaccinali per viaggiare a causa dell’incertezza sul fatto che l’inoculazione prevenga la trasmissione del virus, oltre a preoccupazioni di equità. (Imola Oggi)

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati Lo studio congiunto Cina-Organizzazione mondiale della sanità (Oms) sul Covid-19 «non ha fornito risposte credibili» su come sia iniziata la pandemia e sono necessarie «indagini più rigorose, con o senza il coinvolgimento di Pechino»: lo ha scritto un gruppo di scienziati e ricercatori internazionali in una lettera appena pubblicata. (ilmattino.it)

Covid, la lettera di 24 scienziati sull'origine del virus: «Da Cina e Oms risposte poco credibili, servono indagini più rigorose»

Citando preoccupazioni sull’equità, l’Oms ha affermato che «non supporta la prova obbligatoria della vaccinazione» per i viaggi internazionali Per ora, infatti, non esiste un organismo unico, pubblico o privato, preposto all’emissione dei passaporti, quanto una pletora di iniziative. (Avvenire)

"La Cina ha database che riportano esattamente quali virus erano conservati, ci sono note di laboratorio del lavoro che veniva svolto – ha concluso -. Ci sono tutti i tipi di scienziati che stanno effettivamente facendo il proprio lavoro e non abbiamo accesso a nessuna di quelle informazioni o di quelle persone" (Fanpage.it)

Covid, studio Oms sull'origine del virus: «Servono ulteriori indagini». In una lettera aperta, 24 scienziati e ricercatori provenienti da Europa, Stati Uniti, Australia e Giappone hanno affermato che la ricerca della verità sia stata contaminata dalla politica. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr