Donnarumma su Twitch: «I tifosi ci mancano. Li aspettiamo allo stadio»

Donnarumma su Twitch: «I tifosi ci mancano. Li aspettiamo allo stadio»
MilanNews24.com SPORT

GLI INIZI – «Ho capito che potevo fare il calciatore per professione quando sono partito per la prima volta per Milano.

Sicuramente ti danno qualcosa in più, purtroppo ultimamente non ci sono ma quando ci sono ti danno tanto.

I tifosi ti aiutano nei momenti di difficoltà, bisogna anche saper sopportare delle critiche anche quando le cose non vanno bene.

Intervenuto sul canale Twitch di Justees, Gianluigi Donnarumma ha parlato a pochi giorni del confronto avuto con alcuni tifosi a Milanello. (MilanNews24.com)

Se ne è parlato anche su altre testate

GOL IN FINALE DI COPPA ITALIA – «Penso che sia il go più fortunato che ho fatto in carriera, dichiamo che avere un po’ di fortuna a volte serve». Sono giocate istintive che fai durante la partita, avevo fatto gol di testa poco prima e quindi ero sereno ed è venuto questo bellissimo gol che ha solo un difetto: è avvenuto 47 anni fa». (Juventus News 24)

Tiene ancora banco, in casa Milan, la situazione relativa al rinnovo di Gianluigi Donnarumma. La Juventus, dunque, resta alla finestra, pronta a sferrare il colpo decisivo ma prima i bianconeri dovranno cedere Szczesny. (Calcio News 24)

Lo stesso Donnarumma racconta come è avvenuta la sua crescita in una chiacchierata su Twitch sul canale di "Justees": "Ho avuto Abbiati nel mio primo periodo al Milan, è stato importantissimo. Il portiere del Milan ripercorre la sua crescita. (ItaSportPress)

Vlahovic, anche la Juventus punta sul serbo: ma dipende dalla Champions

Pur di venire incontro a Gigio, anche il club rossonero sarebbe pronto ad accettare questo scenario, ma alla fine tutto dipenderà da Donnarumma, che ha il futuro nelle sue mani L'offerta del club di via Aldo Rossi è ormai nota a tutti: 8 milioni di euro a stagione. (Milan News)

Anche la passione se gestita in una certa maniera, può produrre un indotto degli interessi che si diversificano dal calcio. Penso che resterà al Milan". Tiziano Crudeli, giornalista tifoso del Milan, è intervenuto ai microfoni de "I Tirapietre", sulle frequenze di Radio Amore Campania: "Nel calcio italiano ci sono tante malefatte negli anni, tante ingiustizie, ma ci sono anche prove e testimonianze. (Napoli Magazine)

Inoltre, il patron viola avrebbe fissato a 60-70 milioni di euro il prezzo di Vlahovic: cifra al momento fuori portata per le grandi d’Italia Dusan Vlahovic è la rivelazione del campionato di Serie A, con il giovane centravanti serbo autore finora di ben 19 reti. (MilanNews24.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr