Serie C - Playoff: il tabellone completo del primo turno

Serie C - Playoff: il tabellone completo del primo turno
Per saperne di più:
Tutto Lega Pro SPORT

Si comincia domenica 9 maggio con le sfide del primo turno in gara unica.

GIRONE A. PLAYOFF FASE NAZIONALE: Alessandria e Renate. 2° TURNO PLAYOFF: Pro Vercelli. 1° TURNO PLAYOFF - gara unica 9 maggio. Pro Patria-Juventus U23. Lecco-Grosseto. AlbinoLeffe-Pontedera. GIRONE B. PLAYOFF FASE NAZIONALE: Padova, Sudtirol, Modena. 2° TURNO PLAYOFF: Feralpisalò. 1° TURNO PLAYOFF - gara unica 9 maggio. Triestina-Virtus Verona (Tutto Lega Pro)

La notizia riportata su altri giornali

GIRONE A. Alessandria (secondo). Renate (terzo). Pro Vercelli (quarto). Pro Patria (quinto). Lecco (sesto). Albinoleffe (settimo). Pontedera (ottavo). Grosseto (nono). Juventus U23 (decimo). GIRONE B. Padova (secondo). (Stadionews.it)

Il triangolare, che vedrà sfidarsi le vincenti dei tre gironi di Serie C, partirà sabato 8 maggio: per la prima giornata è stato sorteggiato l'accoppiamento Perugia-Como, riposa quindi la Ternana che enterà invece in scena sabato 15 maggio affrontando la squadra uscita battuta in gara 1 o, o, in caso di pareggio, che avrà disputato la prima gara in casa. (Corriere dello Sport.it)

28 le squadre coinvolte, 5 i turni da disputare: vediamoli nel dettaglio. Ora che la stagione regolare si è conclusa, in Serie C è tempo di proiettarsi verso i playoff. (SportAvellino.it)

Serie C, Girone C: Catania e Foggia si beffano a vicenda, il Palermo arriva settimo

Diamo ora uno sguardo al girone nel suo complesso Serie C, i verdetti del Girone A: Como in B, scendono in tre. (TUTTO mercato WEB)

Andiamo dunque a scoprire le date, gli orari e le informazioni sulla diretta tv (dove indicato tra parentesi) e streaming, vale a dire Eleven Sports in pay. (Sportface.it)

Gli ospiti però accorciano al 34’ con il colpo di testa ad anticipare il portiere avversario di Francesco Golfo e pareggiano al 77’ con lo stesso Golfo in tap-in I padroni di casa chiudono la pratica già nel primo tempo grazie al missile di Carlo Ilari e al penalty trasformato da Francesco Bombagi. (La Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr