Covid: vaccini over 80, nuove date per le prenotazioni in Sicilia

Sicilia ON Press ECONOMIA

Sono disponibili, in tutti i Centri siciliani, le nuove date (relative al mese di aprile) per la​ prenotazione delle​ vaccinazioni anti Covid riservate agli over 80.

I cittadini con età pari o superiore ad 80 anni (compresa tutta la classe 1941) possono utilizzare l’apposita piattaforma ( http://www.prenotazioni.vaccinicovid.gov.it ).

La prenotazione può essere eseguita anche dai familiari o assistenti: è sufficiente il codice fiscale e la tessera sanitaria della persona che intende vaccinarsi

Le procedure per poter effettuare la prenotazione sono rimaste immutate. (Sicilia ON Press)

Se ne è parlato anche su altri giornali

“Lo stabilimento Novartis di Torre Annunziata (Na) - precisa Novartis - non sarà coinvolto nella produzione del vaccino anti-Covid-19, ma sarà un polo strategico per l’azienda e per l’Italia per la produzione di farmaci. (TorreSette)

Aggiunge poi l'ammistratore delegato Novartis Farma Pasquale Frega: «La diffusione di una science literacy, soprattutto tra i giovani, è parte integrante dell’impegno che la nostra azienda, e l’intero settore farmaceutico, destinano alla crescita della societa. (StabiaChannel.it)

L’azienda farmaceutica, che sede anche a Torre Annunziata, ha siglato una partnership per la produzione del vaccino Pfizer e investirà 74 milioni in ricerca clinica nel 2021 con 200 studi clinici nel quadro del piano da 250 milioni di investimenti in innovazione in tre anni. (Lo Strillone)

Entro i prossimi 4 anni, Novartis ha programmato di investire nel sito oltre 20 milioni di euro, destinati in buona misura a un ulteriore miglioramento della sostenibilità ambientale delle attività produttive. (L'HuffPost)

Novartis sigla una partnership per la produzione del vaccino Pfizer e investirà 74 milioni in ricerca clinica nel 2021 con 200 studi clinici nel quadro del piano da 250 milioni di investimenti in innovazione in tre anni. (IlCorrierino.com)

Gli interventi previsti per aumentare le nostre capacità produttive sono a buon punto”. (L'HuffPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr