Quando gioca Jasmine Paolini la semifinale a Wimbledon? Data, orario, avversaria, tv

Quando gioca Jasmine Paolini la semifinale a Wimbledon? Data, orario, avversaria, tv
Articolo Precedente

next
Articolo Successivo

next
OA Sport SPORT

Jasmine Paolini affronterà Donna Vekic nella semifinale di Wimbledon 2024. La tennista italiana ha travolto la statunitense Emma Navarro in due rapidissimi set e si è così guadagnata il diritto di proseguire la propria avventura nel terzo Slam della stagione, diventando anche la nuova numero 5 del mondo. La toscana ha raggiunto un traguardo davvero storico dopo aver raggiunto la finale del Roland Garros e ora può sognare in grande anche sull’erba londinese. (OA Sport)

Ne parlano anche altri giornali

Ci sono giorni in cui l'erba voglio non è un atto di presunzione ma l'elogio della tenacia. In un giorno difficile per Jannik Sinner, sconfitto a quinto set in semifinale, in una partita complicata per tante ragioni incluse quelle fisiche, una Jasmine Paolini semplicemente perfetta scrive un pezzo di storia del tennis italiano. (Famiglia Cristiana)

di Francesca Paoletti, da Wimbledon | 09 luglio 2024 La Paolini è la prima italiana della storia tra le Last 4 di Wimbledon. Dopo la prestazione perfetta con Emma Navarro, se la vedrà con Donna Vekic. E sarà almeno numero 5 del mondo (SuperTennis)

Ma ero una tifosa sfegatata di Roger e me le guardavo tutte. Ripensandoci cerco sempre di ricordarmi dove sono, perché è importante rendersi conto di quello che si sta facendo e di esserne felici e contenti. (Eurosport IT)

Jasmine Paolini in semifinale a Wimbledon: «Una favola, ho giocato la partita perfetta, l'erba non mi piaceva»

Risultato schiacciante e storico per l'azzurra , 6-2 6-1 in 57 minuti di match bastano per mandare al tappeto un'avversaria che in passato non era mai riuscita a battere. (Eurosport IT)

La tennista di Bagni di Lucca dimentica di aver passato il turno agli ottavi per il ritiro dell’avversaria ed elimina con un 6-2, 6-1 clamoroso la numero 17 del ranking, facendo un altro grande balzo nella storia del tennis femminile italiano. (LuccaInDiretta)

«Sono talmente contenta che non mi vengono le parole. Quando ero bambina guardavo alla tv le partite, sognando di calpestare questi campi. (Corriere della Sera)