Inter, tour de force Lautaro: 25mila km in 13 giorni, ma contro la Lazio ci sarà

Inter, tour de force Lautaro: 25mila km in 13 giorni, ma contro la Lazio ci sarà
fcinter1908 SPORT

L'uomo dei due mondi segna, piange e prenota già un posto comodo in aereo, con lo sguardo fisso su Roma.

Non è arrivato quel cartellino giallo che agli occhi nerazzurri sarebbe stato provvidenziale: l'attaccante resta in diffida con la sua nazionale e giocherà anche la prossima contro il Perù, quando in Italia sarà già venerdì

Contro la Lazio ci sarà, come conferma La Gazzetta dello Sport: "I 25mila chilometri in 13 giorni di Lautaro Martinez. (fcinter1908)

Su altre testate

A mio modo di vedere poteva trovare delle difficoltà, perché Antonio Conte lasciava un’eredità pesante anche a livello di gestione dello spogliatoio. L’ex difensore Antonio Paganin vede il prossimo blocco di sette partite fra una sosta, quella che si sta concludendo, e la prossima come fondamentale per l’Inter. (Inter-News)

Il futuro del centrocampista croato sarà ancora a Milano, sponda nerazzurra. Per arrivare all'annuncio entro fine anno (fcinter1908)

Lei spesso si è allenato proprio con la prima squadra. “Benissimo, sia lui che i giocatori della prima squadra ci aiutavano a migliorare (Fcinternews.it)

Inter, gioca le tue carte: ottobre può essere fortunato

Quel via vai tra Villa San Sebastiano, quartier generale di Lotito, e Formello, alla fine, non ha portato a nulla. Lazio, i tifosi pronti ad accogliere Inzaghi. Da giorni, tra Facebook e Twitter, i tifosi si preparano a rivedere Simone Inzaghi. (Corriere dello Sport.it)

Sul mercato Beppe Marotta ha sostituito al meglio i partenti, dando all’ex tecnico laziale una rosa che già ha fatto vedere cose importanti. Il cammino dell’Inter a ottobre prosegue con l’infrasettimanale ad Empoli e poi l’ultimo giorno del mese in casa contro l’Udinese (Calciopolis)

La situazione attuale, però, è analoga a quella della prima giornata: Inter-Genoa, Inzaghi sistemava un 3-5-1-1 perché Lautaro Martinez era squalificato, Sanchez infortunato e Correa si trovava ancora a Roma aspettando che la Lazio lo liberasse. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr