Video

Video
l'Adige INTERNO

Ecco i video dei vigili del fuoco

Evacuato un albergo, a San Martino in Badia quasi 100 millimetri di pioggia in un'ora.

Violenti temporali in Alto Adige: frane, strade chiuse e danni in diverse località.

Fleres, Valdaora, Val Badia, San Vigilio, Anterselva, Cengles, Val Martello e Brunico le zone più colpite.

(l'Adige)

Se ne è parlato anche su altri media

Da oggi pomeriggio è scattato il divieto di circolazione per i mezzi pesanti che, nel weekend, potranno circolare esclusivamente nelle ore notturne. La situazione è in evoluzione e finora non risultano persone ferite, vittime o dispersi. (La Stampa)

Anche qui una colata di fango ha interrotto la strada con gli automobilisti costretti a fuggire Anche nella zona di Anterselva il nubifragio è stato particolarmente violento. (il Dolomiti)

Le persone evacuate trascorreranno la notte nel Centro della Protezione civile e nelle palestre. Fleres, Valdaora, Val Badia, San Vigilio, Anterselva, Cengles, Val Martello e Brunico le zone più colpite. (Trentino)

Alto Adige: frane, strade chiuse e danni in diverse località

In Val Badia è stato evacuato preventivamente un albergo. Ma vediamo, zona per zona, la situazione. (Alto Adige)

To view this video please enable JavaScript, and consider upgrading to a web browser that supports HTML5 video Frane, smottamenti, fiumi di detriti sulle strade: i video del nubifragio in Alto Adige Violenti temporali in Alto Adige: frane, strade chiuse e danni in diverse località. (l'Adige)

Nella zona di Rasun-Anterselva, Cengles e in Val Martello sono cadute numerose frane che non hanno creato particolari danni. La situazione sulle strade. In seguito alle frane è stato necessario chiudere diverse strade. (ladigetto.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr