La bozza del Dl Semplificazioni

La bozza del Dl Semplificazioni
La Voce dell'Isola La Voce dell'Isola (Interno)

Sono due dei principali interventi di semplificazione in materia di contratti pubblici.

Prende corpo il dl Semplificazioni che, come emerge da una bozza che l’Adnkronos ha potuto visionare, consta di tre titoli: semplificazioni in materia di contratti pubblici ed edilizia; semplificazioni procedimentali e responsabilità; misure di semplificazione digitale e per il sostegno e la diffusione dell’amministrazione digitale.

Ne parlano anche altre fonti

Inoltre è prevista una revisione della responsabilità erariale e dell'abuso d'ufficio, limitati alla sola colpa grave e dolo, e una serie di semplificazioni per l'edilizia. L'obiettivo del governo, dichiarato nella bozza del dl Semplificazioni, è semplificare e ad accelerare queste procedure e "la prima necessità" è proprio quella di tagliare i tempi della Via. (Italia Oggi)

È quanto emerge al capitolo sulle semplificazioni in materia ambientale della bozza del dl Semplificazioni. «Se dovessero essere confermate le indiscrezioni che circolano sui contenuti del dl Semplificazioni si tratterebbe di un testo per molti versi inaccettabile. (Il Messaggero)

Viste le deroghe apportate al sistema dei contratti pubblici, sono previste norme ad hoc in tema di trasparenza e pubblicazione degli atti di gara”. Se ne parla da settimane e lentamente, il tanto declamato dl Semplificazioni sembra finalmente esser prossimo al varo. (Italia Sera)

Il restyling della norma penale restringe l’applicazione alla violazione di legge specifica. Ad esempio, oggi il requisito della violazione di legge può essere integrato anche da un’inosservanza del precetto dell’art. (La Legge per Tutti)

«Il prossimo impegno concordato con gli alleati di governo è il decreto semplificazioni che porteremo in Cdm giovedì». Stati Generali, Conte: "Dobbiamo reinventare il Paese, le riforme non bastano". Dice «fondamentale» due volte il premier Conte, che sa bene quanto sia stata complicata la gestazione del testo. (La Stampa)

Procedure speciali e corsie veloci per gli interventi green, per la digitalizzazione (compresa la banda larga) e per gli interventi privati di demolizione e ricostruzione che faranno parte di piani di rigenerazione urbana. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti