“Juric e Gasperini lavorano nello stesso modo. Il Toro con lui sta cambiando”

“Juric e Gasperini lavorano nello stesso modo. Il Toro con lui sta cambiando”
fiorentinanews.com SPORT

Il centrale ha avuto modo di dare una valutazione su Juric, neo tecnico granata in passato accostato anche alla Fiorentina di Rocco Commisso.

Lavoriamo molto sull’intensità

Il difensore del Torino Armando Izzo si è presentato in conferenza stampa durante il ritiro granata in valgardena.

Queste le sue parole:. “Juric e Gasperini sono due grandi allenatori, sono molto simili, lavorano nello stesso modo. (fiorentinanews.com)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Ore 17:10 Juric ha diviso i giocatori in due squadre: un gruppo esegue dei passaggi e l'altro pressa. E l’altro da: Izzo, Lyanco, Buongiorno, Vojvoda, Rincon, Mandragora, Ansaldi, Warming, Rauti e Sanabria. (Torino Granata)

Vedo Juric molto motivato e questo può essere un aspetto positivo importante, se riuscirà a recuperare psicologicamente e anche fisicamente i giocatori che ha a disposizione. Concorda che il Torino sembra ben fornito? (TUTTO mercato WEB)

Torino, segnali positivi e settimana calda per il mercato. vedi letture. Segnali positivi dopo la prima sgambata per il Torino di Juric e mercato che è finalmente pronto al decollo. La priorità resta quella legata al ruolo di trequartista, posizione per la quale i granata stanno lavorando da un mese abbondante per il profilo di Junior Messias, attualmente in forza al Crotone. (TUTTO mercato WEB)

Torino, Izzo: "Voglio riscattarmi per tornare Azzurro"

E' convinzione comune per gli operatori di mercato che avere Juric come allenatore è un salto di qualità, non solo, ma i giocatori sono attirati dall'essere allenati dal croato. L'attesa di conoscere cosa succederà con Belotti è stancante e non aiuta, per cui è una situazione che va risolta prima possibile. (Torino Granata)

Prime amichevoli per Cagliari e Udineae, in campo per i sardi il polacco Walukiewicz, obiettivo di mercato del Toro. Solo una mossa per suonare la sveglia in casa del Crotone o un interesse reale? (Torino Granata)

"L'anno scorso non è stato facile adattarmi, io ero sempre abituato a giocare a tre - ha aggiunto il centrale granata dalla Val Gardena - e adesso voglio fare bene: l'obiettivo, chiaramente, è anche tornare in Nazionale" (Tutto Juve)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr