Fedriga: la potenza vaccinale del Fvg è ampia

Fedriga: la potenza vaccinale del Fvg è ampia
Telefriuli SALUTE

Ieri sono state somministrate quasi 500 mila dosi in un giorno, un dato importante a livello nazionale e che fa ben sperare per il futuro grazie anche agli arrivi di ulteriori vaccini sul territorio

Con l’apertura delle agende vaccinali alle 12 di oggi per la "Categoria 4" dai 18 ai 59 anni si allargherà ulteriormente le platea, sono soggetti con : malattie respiratorie, cardiocircolatorie, neurologiche, diabete/altre endocrinopatie, Hiv, insufficienza renale, ipertensione arteriosa, malattie autoimmuni, malattie epatiche, cerebrovascolari e malattie oncologiche. (Telefriuli)

La notizia riportata su altre testate

Con l’apertura delle agende vaccinali alle 12 di oggi per la "Categoria 4" dai 18 ai 59 anni si allargherà ulteriormente le platea, sono soggetti con : malattie respiratorie, cardiocircolatorie, neurologiche, diabete/altre endocrinopatie, Hiv, insufficienza renale, ipertensione arteriosa, malattie autoimmuni, malattie epatiche, cerebrovascolari e malattie oncologiche. (Telefriuli)

Non bisogna aver paura di una narrazione venuta fuori da qualche fantasioso blogger o social. Ci auguriamo che il commissario Figliuolo, che ha dato un cambio marcia alla campagna, possa aumentare le forniture" (Il Friuli)

Una situazione che preoccupa proprio nel momento di maggior afflusso di dosi, come testimoniato dall'arrivo sul territorio regionale di circa 45mila vaccini nella giornata di domani 1 maggio. Il governatore della Regione Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga lancia un appello ai corregionali e chiede alle persone di vaccinarsi. (TriestePrima)

Fedriga: «Poche adesioni, vaccinatevi». Forniture e adesioni: ecco a che punto è la campagna in Friuli Venezia Giulia

Abbiamo le potenzialità per arrivare in Fvg fin quasi a 17mila somministrazioni al giorno ma se chi ha diritto non si vaccina allora rischiamo di vanificare ogni sforzo». Chi può prenotarsi lo faccia, dobbiamo mettercela tutta. (ilgazzettino.it)

Massimiliano Fedriga guida i governatori: «Il sistema ha fatto il suo tempo». Intanto il ministero estende allo Sri Lanka il divieto d'ingresso da India e Bangladesh. Azzoppato il pass europeo: non esclude le quarantene nazionali. (La Verità)

Le forniture. Nei giorni scorsi il ritmo delle vaccinazioni ha rallentato per la scarsezza di fiale. I nuovi focolai passano da 272 a 197 e il tasso di occupazione delle terapie intensive dal 29% al 18% (Il Piccolo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr