Napoli, svolta sulla morte di Genny: il pentito Lo Russo rivela perché fu ucciso

Genny Cesarano fu ucciso poco più di un anno fa, il 6 settembre 2015, in piazzetta San Vincenzo, alla Sanità, uno dei quartieri di Napoli in cui di giorno si gioca a pallone e di notte spesso si gioca con la vita. E con la morte. Ma Genny non voleva morire, Genny non aveva rapporti stretti con la criminalità... Fonte: Vesuviolive.it Vesuviolive.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....